Apple e Yahoo! in trattative per una migliore integrazione su iOS?

di Martina Oliva Commenta

Il fatto che Apple sia intenzionata a prendere le distanze da Google e dai suoi servizi è cosa oramai nota da tempo ma che che Yahoo! possa avere la meglio facendo valere e prevalere i propri servizi su iOS è invece una novità dell’ultim’ora, o quasi.

Yahoo! accordi AppleSecondo quanto riportato dal Wall Street Journal Apple e Yahoo! starebbero cercando di ampliare e di rendere ben più profondo un rapporto di collaborazione già instaurato da tempo.

Apple fa già uso dei dati forniti da Yahoo! per quanto riguarda le previsioni meteo, i risultati sportivi e gli aggiornamenti della borsa integrando il tutto con le funzionalità messe a disposizione con Siri.

Ora, secondo una fonte anonima molto vicina ai due colossi e ben informata sulla vicenda, Apple potrebbe avere la possibilità di accedere anche a Yahoo! News e ad altre proprietà web del partner al fine di arricchire le funzionalità di Siri.

Sempre secondo il Wall Street Journal i colloqui tra le due aziende sarebbero però in una fase ancora embrionale. A dare il via alle trattative sarebbero stati Marissa Mayer, l’attuale CEO di Yahoo!, e Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services per Apple, che dopo il licenziamento di Scott Forstall è il diretto responsabile del tema che si occupa di Siri.

Qualora le indiscrezioni dovessero rivelarsi veritiere e nel caso in cui le due aziende riescano effettivamente ad “approfondire”  il loro rapporto di partnership Yahoo! riuscirebbe a rafforzare la sua presenza su dispositivi mobili, un obiettivo della “strategia Mayer”, mentre Apple riuscirebbe ad allontanarsi ulteriormente da Google mettendo a disposizione dei propri utenti servizi e funzionalità ancor più efficienti su iOS.

Per il momento però né dal fronte Apple né da quello Yahoo! sono giunte smentite o conferme.

Via | iDownloadBlog