Apple Watch 2: Wi-Fi, FaceTime Video e nuovi modelli

di Lorenzo Paletti 1

Ecco le prime indiscrezioni (da una fonte affidabile) riguardo le funzioni che ci possiamo aspettare dalla prossima generazione di Apple Watch, prevista per il 2016.

Apple-WatchOS-2

Apple Watch deve ancora arrivare in Italia (lo aspettiamo venerdì prossimo, 26 giugno), ma Apple è già sul pezzo, e sarebbero già delineate alcune caratteristiche del nuovo modello.

Secondo quanto scrive il generalmente affidabile 9to5Mac (che ha per esempio previsto correttamente quasi tutte le novità di Apple alla WWDC), Apple Watch 2 dovrebbe entrare in produzione del 2016 ed essere rilasciato con watchOS 2 installato.

L’orologio di seconda generazione avrà una fotocamera FaceTime montata all’interno della cornice nera che separa la scocca in metallo dal display OLED. In questo modo sarà possibile avviare una telefonata FaceTime direttamente dal proprio polso senza avere giganteschi obiettivi in bella vista sulla superficie del dispositivo.

Un nuovo chip WiFi permetterà ad Apple Watch 2 di avere sempre maggiori funzioni accessorie, irraggiungibili normalmente senza il collegamento ad un iPhone. Con il collegamento alle reti WiFi senza appoggio di iPhone, ad esempio, sarà possibile attivare una funzione del tipo Find my Watch, che permetterà di rintracciare la posizione geografica del proprio Apple Watch.

Nonostante queste nuove funzioni, la batteria della seconda generazione di Apple Watch dovrebbe essere paragonabile a quella montata sull’attuale generazione. Apple avrebbe eseguito degli studi di mercato tra i suoi clienti, e avrebbe scoperto che (nonostante le preoccupazioni iniziali) molti utenti non hanno problemi a collegare il loro Apple Watch in carica alla fine di ogni giornata, a patto che questo riesca a raggiungere la sera senza problemi.

Apple starebbe anche esplorando la possibilità di introdurre nuovi modelli di Apple Watch oltre a Sport (in alluminio), Watch (in acciaio inossidabile) e Edition (in oro 18K). L’idea di Apple è quella di cercare un materiale che possa attirare clienti anche nella fascia di prezzo compresa tra i 1000 e i 10 000 $.

[via]