Apple assume l’esperto di fotografia di Nokia

di Lorenzo Paletti Commenta

nokia_808_pureview-800x400

La fotocamera di iPhone è da sempre una delle migliori disponibili su uno smartphone. Solo una azienda è riuscita a creare fotocamere migliori di quelle presenti sui dispositivi di Apple: Nokia. Quindi ha perfettamente senso che Apple abbia deciso di assumere l’uomo a capo della fotografia nel progetto Lumia: Ari Partinen.

Engadget riporta l anotizia, mentre Partinen scrive su Twitter che comincerà un nuovo capitolo della sua vita a Cupertino a partire dal prossimo mese di giuno, sostanzialmente confermando le indiscrezioni di Engadget.

Stando alla pagina LinkedIn di Partinen, le sue responsabilità a Nokia avevano a che fare con la qualità delle immagini scattate dai sensori montati sui telefoni di Nokia. Partinen era anche a capo dello sviluppo (o meglio, della scelta) delle componenti hardware per i telefoni della compagnia finlandese e del controllo qualità su scala globale. Tra i suoi lavori figurano anche il Nokia 808 PureView e il Nokia N8. Questi due, in particolare, sono dispositivi che hanno ricevuto da critica e pubblico svariati apprezzamenti per la qualità degli scatti che erano in grado di effettuare.

L’assunzione di Partinen fa parte di un progetto di Apple volto a migliorare ulteriormente la qualità delle fotografie scattate con un dispositivo cellulare. Diversi sono i brevetti di Apple depositati allo US Patent and Trademark Office nei quali si parla di come migliorare uno scatto eseguito con una fotocamera. Tra gli ultimi documenti pubblicati ce n’è anche uno che parla di stabilizzazione ottica dell’immagine.

Nokia, dal canto suo, è stata acquisita di recente da Microsoft. Prima dell’acquisizione l’azienda si era fortemente concentrata sulle fotocamere dei suoi dispositivi, arrivando persino a montare sul Nokia Lumia 1520 una fotocamera dalla risoluzione di 20 MegaPixel.

[via]