Altro che bend-gate: il nuovo Galaxy di Samsung si può rompere con il suo stilo

di Lorenzo Paletti 9

Il nuovo Galaxy Note 5 di Samsung si può rompere semplicemente infilando lo stilo nella direzione sbagliata all'interno del dispositivo. Samsung invita a leggere le istruzioni per lo smartphone.

iPhone 4 ha dovuto affrontare antenna-gate. Se tenuto in una certa maniera, il telefono di Cupertino poteva perdere la connessione alla rete cellulare. Poi è stato il momento di bend-gate. Se ci si siede sopra un iPhone 6 Plus è possibile piegarlo. Chissà quale sarà lo scandalo hardware che dovrà affrontare Apple questo autunno. Nel frattempo ci pensa Samsung ad intrattenerci.

Samsung ha da poco lanciato il Galaxy Note 5. La nuova generazione di smartphone pensato per chi ama prendere note con uno stilo. Questo stilo può essere comodamente posizionato all’interno del telefono, e il dispositivo è in grado di riconoscere la presenza dello stilo al suo interno grazie a dei sensori montati nel vano dove lo stilo può essere riposto.

Samsung ha però tralasciato un problema non da poco quando ha disegnato vano e pennino. Siccome lo spessore dello stilo è uguale per tutta la sua lunghezza, è possibile infilarlo all’interno di Galaxy Note 5 anche al contrario, ovvero con la punta rivolta verso l’esterno.

In questo modo è possibile non solo danneggiare irreparabilmente il sensore posizionato nel vano (e in questo modo impedire al telefono di riconoscere la presenza dello stilo al suo interno) ma si corre anche il rischio di incastrare per sempre lo stilo all’interno del vano.

Con le precedenti versioni di Note era impossibile inserire il pennino al contrario (o semplicemente era molto difficile), ma il nuovo design dello stilo di Galaxy 5 rende molto semplice fare questo errore che rischia di costare una riparazione ai proprietari del dispositivo.

Samsung avrebbe dovuto semplicemente rendere un estremo del pennino più spesso dell’altro di qualche frazione di millimetro per permetterne l’inserimento nell’apposito vano in una sola direzione.

E mentre la rete prende di mira Samsung per questa svista, l’azienda coreana fa sapere che nel libretto d’istruzione del telefono è scritto chiaramente che una sola è la direzione nella quale va inserito il pennino.

[via]