AdMob rilascia un nuovo SDK per la pubblicità su iPhone OS

di Luca Iannario 2

Come riporta MacRumors, nella giornata di ieri AdMob ha rilasciato un SDK compatibile con iPhone OS che permette l’utilizzo di nuovi formati pubblicitari personalizzati su misura per iPad.

AdMob, che come saprete è stata recentemente acquisita da Google, è un’azienda specializzata nel settore del mobile advertising ed è/sarà la principale concorrente di Apple e del suo nuovo servizio iAd.

Come si può leggere nel comunicato ufficiale, “Il nostro nuovo SDK è unico per tutti i dispositivi che eseguono iPhone OS, il che significa che gli sviluppatori potranno scaricare un unico binario per lo sviluppo su tutti i dispositivi iPhone OS di Apple – iPhone, iPod touch e iPad. L’iPhone SDK unificato di AdMob rende più semplice agli sviluppatori l’integrazione veloce del nostro codice e l’inizio dei guadagni per le loro applicazioni. Il nuovo SDK supporta due formati pubblicitari destinati ad applicazioni native per iPad: pubblicità testuale e pubblicità con immagine. Entrambi i formati sono disponibili in tre dimensioni IAB standard: 300×250, 728×90, 468×60”.

AdMob sottolinea che è già al lavoro con diversi inserzionisti che sfruttano la nuova piattaforma; tra questi, spicca Amazon che sta realizzando una campagna pubblicitaria, su misura per iPad, dedicata al suo eBook reader Kindle (ritenuto il principale concorrente del tablet di Apple).

Secondo AdMob, però, il futuro della pubblicità non è solo “statico”; per questo motivo, nei progetti dell’azienda si intravede la possibilità di mettere a disposizione dei developer gli strumenti per creare pubblicità multimediali e interattive, grazie al supporto di HTML5 (dato che non è possibile utilizzare Flash su iPhone OS). Nel video seguente viene mostrata una demo del possibile futuro del mobile advertising su iPhone OS.

I clienti di AdMob potranno accedere al nuovo SDK tramite il proprio account online.

[via]