Giornata Mondiale contro L’aIDS: Apple colora di rosso il logo degli Apple Store

di Lorenzo Paletti Commenta

Apple spinge i prodotti dal marchio (PRODUCT)RED e colora il logo degli Apple Store di rosso in onore della Giornata Mondial per la lotta contro l'AIDS.

website

Apple ha scelto di onorare anche quest’anno la giornata mondiale contro l’AIDS, colorando il logo dei suoi Apple Store di un colore rosso e promuovendo i prodotti (PRODUCT)RED sul suo sito. L’azienda sottolinea il suo ruolo nella lotta contro l’AIDS tramite la raccolta di fondi, e indica come (PRODUCT)RED si ponga come obiettivo quello di fare sparire l’AIDS dalla faccia della terra entro una generazione.

Quando compri un prodotto (PRODUCT)RED, stai supportando la lotta per una generazione senza AIDS. Fino ad ora, oltre 320 milioni di dollari sono stati raccolti per il Fondo Globare – oltre 100 milioni sono stati raccolti solo da Apple – per fornire educazione e assistenza medica a quanti sono più colpiti.

Diversi esclusivi prodotti Apple colorati di rosso sono anche disponibili sul sito RED.org.

Oltre ai casi PRODUCT(RED) per iPhone 6 in pelle scoperti negli scorsi giorni, il sito offre anche un paio di cuffie Beats Solo2 rosse, oltre a un iPod touch, un iPod nano e un iPod shuffle dalla scocca metallica rossa e Smart Cover e Smart Case per iPad Air e iPad Air 2.

Tim Cook ha dimostrato il suo lato filantropico in diverse occasioni da quando è alla guida di Apple, ma (PRODCUT)RED è una idea di Bono fortemente supportata da Steve Jobs fin dal suo concepimento. Proprio l’ex CEO e co-fondatore di Apple aveva infatti supportato il frontman degli U2 nella creazione di questo progetto, pur imponendo certi limiti di branding con cui Jobs era notoriamente fissato.

Bono ha infatti raccontato che Jobs aveva opposto resistenza all’introduzione della dicitura (PRODUCT)RED e (RED) sui prodotti venduti da APple. Bono era riuscito a convincere il CEO di Cupertino, il quale aveva comunque posto la clausola di non fare comparire le parentesi sull’Apple Store.

[via]