Una nuova Mail in MobileMe, in versione beta

di Gabriele Contilli 3

Nella giornata di ieri, Apple ha annunciato una nuova versione di Mail per il tanto amato/odiato MobileMe, che suppongo non abbia bisogno di presentazioni.

Traendo ispirazione dalla controparte per iPad, la nuova Mail versione web ha uno stile completamente diverso dalla precedente e sembra essere stata ripensata da cima a fondo; inoltre il re-styling ha portato con sé anche numerose novità e funzionalità.

La novità maggiore riguarda la possibilità di cambiare le modalità di visualizzazione, passando da una visualizzazione wide-screen a tre colonne (che permette un’anteprima maggiore dei contenuti dei messaggi, in stile iPad), ad una compatta (che nasconde le cartelle) o classica.

Inoltre ora è anche possibile definire delle Regole per organizzare la propria posta (proprio come accade in Mail.app) in modo da ridurre la confusione che naturalmente si crea quando si ha molta posta in arrivo, e queste si sincronizzano anche su iPhone, iPod Touch, iPad e Mac.

In generale, poi, sono state migliorate le performance del servizio che ora è più reattivo e rapido nel caricamento dei messaggi (la nuova interfaccia, inoltre, promette più efficienza). È stata anche migliorata la sicurezza con SSL (Secure Sockets Layer) che permette di navigare in maggiore tranquillità tra i propri messaggi di posta senza il timore che qualcun altro possa intercettarli.

Altre novità minori riguardano la possibilità di archiviare un messaggio con un solo click ed una migliore toolbar per la composizione di messaggi:

You can create great-looking email messages using formatting buttons to bold or italicize text, change font color, insert images, and more. You can even create formatted web links to hide long URLs.

La nuova Mail in Mobile Me funziona al suo meglio con Safari 4, Firefox 3.6, e Internet Explorer 8.
Per testare le nuove funzionalità vi basta accedere a MobileMe, eseguire il login e cliccare sul pulsante “Request an invitation”; riceverete un’email di conferma quando vi verrà data la possibilità di testare la nuova Mail.