Siri e widget: i nuovi brevetti di Apple

di Lorenzo Paletti Commenta

Nelle scorse ore sono stati pubblicati gli ultimi brevetti ottenuti da Apple presso lo U.S. Patent e Trademark Office. Questa settimana si parla di software e design, in particolare modo della caratteristica icona di Siri, l’assistente vocale introdotto con iPhone 4S, e dei widget e della dashboard di OS X.

Dopo un anno di attesa, l’ufficio brevetti ha infatti confermato ad Apple la paternità del design del microfono di Siri. Un semplice microfono circondato da una cornice circolare composta da tre linee. A firmare i documenti per Cupertino due designer di Apple: Freddy Anzures e Alessandro Francesco Sebatelli, che hanno depositato il brevetto il 4 ottobre 2011 (data in cui Siri e iPhone 4S erano stati per la prima volta presentati ufficialmente al mondo).

Il design dell’icona del microfono arriva dai microfoni prodotti da RCA negli anni ’40. Non è la prima volta che il team di designer di Apple prende spunto da un prodotto di design classico per riportarlo nel mondo digitale di iOS. Ne sono stati dimostrazione, ad esempio, anche la calcolatrice di iOS e l’app Podcast.

Benché sia una idea vista ancora su OS X 10.4 Tiger nel 2005, la dashboard con i widget del sistema operativo per computer di Apple è stata ufficialmente brevettata solo ora. Si tratta di una semplice idea: una serie di accessori sviluppati in HTML, JavaScript o CSS che l’utente può richiamare a schermo in qualsiasi momento. Il brevetto spiega che il design di dashboard e widget è nato per semplificare l’accesso ad informazioni che potevano rischiare di sopraffare l’utente nell’interfaccia grafica di un sistema operativo moderno.

I widget possono essere di qualsiasi natura, spiega il brevetto, e funzionare nelle più disparate maniere. Il testo prosegue poi descrivendo il metodo di installazione e il sistema per richiamare i widget.

Benché si cerchi oggi di creare solide applicazioni per iOS che abbiano la funzione di buona parte dei widget disponibili per OS X, sembra che Apple non abbia ancora intenzione di pensionarli. Proprio in OS X 10.8 i widget hanno ricevuto un loro space riservato.

[via]