Apple compra 18 brevetti per la condivisione di documenti su iCloud

di Lorenzo Paletti 1

Gli ingegneri di Apple inventano qualsiasi genere di dispositivo. Per questa ragione c’è almeno una novità riguardante i nuovi brevetti di Cupertino una volta a settimana. Non sempre questi brevetti vedono la luce su un dispositivo messo in vendita, ma quando Apple sceglie di comprare qualcosa da un’altra compagnia, la questione si fa subito più interessante.

Qualcuno ricorda ad esempio l’acquisizione di Siri, che ha portato all’assistente vocale su iOS? Ora Apple mette le mani su 18 brevetti della compagnia Maya-Systems, che in un dichiarazione alla stampa annuncia l’acqisizione da parte di Apple di “brevetti riguardanti l’interfaccia axis-based in vista della sempre crescente domanda di interfacce utente axis-based”.

Per quale ragione Apple sarebbe interessata a questi brevetti? La ragione più plausibile è iCloud. Al momento non esiste un modo davvero semplice per amministrare i propri documenti su iCloud, soprattutto se si sta lavorando da un computer e si ha a disposizione anche Finder. Con i brevetti di Maya, Apple potrebbe sviluppare un sistema di organizzazione di quei file che permetterebbe l’unificazione dei documenti su tutti i dispositivi attraverso un sistema integrato.

MayaSystems, per rendere chiaro il funzionamento del suo sistema di amministrazione di file e documenti, ha pubblicato un video su Vimeo che vi riproponiamo di seguito.

A rendere la soluzione di MayaSystems competitiva sono stati i suoi clienti. Almeno così racconta il fondatore della compagnia, Mathieu Aude: “Abbiamo avuto a che fare con diversi acquirenti molto sofisticati. Siamo felici di avere completato questa transizione con Apple. I nostri brevetti sono stati analizzati a fondo da molti potenziali acquirenti. Crediamo che si tratti di strumenti molto potenti”.

Non ci sono dettagli riguardanti il prezzo pagato da Apple per mettere le mani su queste proprietà intellettuali, ma MayaSystems ha rivelato che l’acquisizione includeva 18 diversi brevetti.

[via]