Apple brevetta la USB Tipo C?

di Lorenzo Paletti Commenta

Un nuovo documento dell'ufficio brevetti americano sembra confermare le voci di questi giorni messe in circolo da John Gruber secondo cui Apple avrebbe inventato la USB Tipo C.

6a0120a5580826970c01b7c76540ae970b-800wi

Apple ha inventato la USB tipo C? Secondo John Gruber è così, ma Cupertino non può farsene vanto perché ha scelto di condividere la tecnologia con il mondo e renderla uno standard. Ora lo US Patent and Trademark Office registra un brevetto a nome di Apple che potrebbe corroborare la tesi di Gruber.

Il nuovo brevetto appena registrato copre una invenzione che riguarda un connettore di input e output (per audio o dati) atto in particolare a diminuire le dimensioni del profilo di un dispositivo elettronico, cosa impossibile con gli attuali standard.

Il brevetto descrive un connettore in grado di sostituire HDMI, connettori audio e USB e dati video. Proprio come è in grado di fare USB tipo C montata sul nuovo MacBook.

Il brevetto spiega che questo connettore ha caratteristiche reversibili, e che quindi può essere utilizzato con qualsiasi orientamento, proprio come la USB tipo C.

Il brevetto è firmato da Eric Jol, Albert Golko, Mathias Schmidt e JahanMinoo, ed è stato originariamente depositato nel terzo trimestre del 2013 (ma pubblicato solo in queste ore).

Il nuovo connettore USB tipo C ha riscosso molte critiche. Non solo perché costringe gli utenti ad un ulteriore cambio di standard (dopo MagSafe e la versione sottile di MagSafe introdotta sui MacBook Air), ma anche perché si tratta dell’unico connettore presente sul nuovo MacBook. Questo significa che non sarà possibile collegare contemporaneamente un display, una chiavetta usb e il caricatore del dispositivo. O meglio, sarà possibile a patto di essere disposti a pagare un accessorio al caro prezzo di 80€.

Come già successe con MacBook Air nel 2008, anche il nuovo MacBook sembra essere un computer troppo avanti per i suoi tempi. Forse, tra qualche anno, sarà uno standard. O il computer più venduto di Apple, proprio come è oggi per MacBook Air.

[via ]