Lion: disabilitare la terminazione automatica

di Andrea "C. Miller" Nepori 3

Mac OS X Lion Tips - trucchi L’Automatic Termination, o terminazione automatica, di un’applicazione è una caratteristica di OS X introdotta da Apple con Lion di cui non si è discusso granché e di cui probabilmente in molti non hanno mai sentito parlare.
Quel che fa la terminazione automatica è molto semplice: chiude a propria discrezione un’applicazione attiva che non viene utilizzata da un po’ di tempo e non ha finestre aperte né minimizzate.

Una buona idea che contribuisce a salvare un po’ di risorse, si potrebbe dire. Il problema però è che la chiusura delle applicazioni comporta non poche incoerenze nell’esperienza utente, dato che l’icona dell’app sparisce da sola dal Dock (se non è attiva l’opzione per mantenervela) e il programma non è più selezionabile con l’app switcher (cmd + tab).
Di seguito un metodo rapidissimo per disattivare la terminazione automatica.

Per disabilitare l’Automatic Termination delle applicazioni su Lion è necessario ricorrere al Terminale.
Aprite la shell (Applicazioni -> Utility -> Terminale) e copincollate il seguente codice:

defaults write -g NSDisableAutomaticTermination -bool yes

Date invio per confermare. La modifica avrà effetto dalla successiva riapertura delle applicazioni compatibili con la terminazione automatica.

L’obiettivo di questa feature è salvare risorse e le condizioni necessarie perché l’automatismo intervenga, nonché l’Auto Resume di Lion, evitano ogni possibile problema con la chiusura di un file modificato e non ancora salvato. Tuttavia, nonostante l’app scompaia dal Dock e dallo switcher, il task relativo rimane attivo e c’è qualche dubbio sulla reale utilità della funzione.

Se il vostro Mac è sufficientemente potente e siete abituati a lasciare molte finestre aperte contemporaneamente è possibile che non abbiate mai visto in azione l’Automatic Termination. Questo video ne mostra in maniera abbastanza chiara il funzionamento. C’è inoltre un articolo molto interessante su Tidbits che può rivelarsi utile per chi voglia approfondire gli aspetti tecnici.

Come sempre eccovi il codice per riattivare la funzionalità, nel caso voleste tornare ad utilizzarla (basta sostituire “no” a “yes” in fondo):

defaults write -g NSDisableAutomaticTermination -bool no

Anche in questo caso riavviate le applicazioni compatibili per rendere effettiva la modifica.