iPod nano difettosi: sesta generazione anche in Italia

di Gospel Quaggia 71

Qualche giorno fa ci chiedevamo se anche in Italia Apple avrebbe iniziato a sostituire gli iPod di 1ª generazione difettosi e rientranti nel programma di sostituzione apposito, con dei modelli di sesta generazione.

Già leggendo i commenti a quell’articolo si intuisce la risposta, ma oggi siamo in grado di darvi la conferma. Il nostro Alessandro Moretti infatti era possessore di uno di questi iPod difettosi e proprio oggi ha ricevuto l’iPod nano sostitutivo, di sesta generazione.

Il perché è facilmente intuibile, ed è la stessa Apple a spiegarcelo, tramite nota acclusa alla confezione e che vi riportiamo:

Il motivo quindi risiede nella scarsità di scorte di iPod nano di prima generazione, uscito di produzione ormai da molto tempo.

Si tratta di una bella sorpresa per chi ha conservato il proprio iPod nano e ha deciso di partecipare al programma di sostituzione. I tempi di attesa sono comunque piuttosto lunghi (6 settimane), ma siamo sicuri che ci sia un motivo in più per portare pazienza.

Fateci sapere le vostre esperienze nei commenti. Per quanto mi riguarda, ho anche io una pratica di sostituzione per un iPod di prima generazione e non mancherò di farvi sapere cosa mi arriverà.