iPod touch terza generazione, spunta la prima custodia?

di Andrea "C. Miller" Nepori 13

Secondo i rumors e le indiscrezioni diffusi negli ultimi tempi, Apple si appresterebbe a lanciare una nuova versione di iPod touch durante un evento dedicato verso fine estate. Non servono indizi lampanti per ipotizzare che si potrebbe ripetere il copione dell’anno scorso: presentazione di un nuovo iPhone ad inizio estate e susseguente lancio di una nuova versione di iPod touch a fine stagione. Del resto è il mercato che, bene o male, impone questa strategia.

Ciò che non è ancora trapelato, nonostante la relativa vicinanza al presunto evento, sono le caratteristiche del nuovo dispositivo.
Il nostro lettore Antonio, intanto, ci ha segnalato questa pagina sul sito DealExtreme, rivenditore di custodie e altri ammennicoli con sede ad Hong Kong, da cui è già possibile acquistare la custodia del “nuovo iPod touch 3”.

Secondo le indiscrezioni più attendibili il nuovo iPod touch di terza generazione sarà dotato di fotocamera e GPS, e potrà girare video come il proprio cugino iPhone 3GS.
Non si sa nulla di eventuali modifiche al fattore di forma o sul nome con cui verrà indicato il nuovo iPod.

La custodia di DealsExtreme (qui una versione nera) mostra un foro nel punto in cui potrebbe trovare posto una fotocamera. Mistero sul motivo per cui sono presenti altri due buchetti in basso. A cosa potrebbero servire?
Per quanto riguarda il nome del nuovo dispositivo la pagina, che parla di iPod touch 3, non è indicativa dato che anche iPod touch 2G viene indicato unicamente con il numero 2.

Spesso in questi casi prima del prodotto arrivano le custodie, che i produttori cinesi riescono a sfornare procurandosi in maniera misteriosa i presunti stampi dei case dei dispositivi. E’ altresì vero che in altre occasioni questi “indizi” si sono rivelati ben poco esatti. Altrettanto spesso i produttori di accessori “tirano ad indovinare” basandosi sui rumors circolanti giusto per innescare un po’ di hype e ricevere pubblicità gratuita. E’ questo il caso? A voi il giudizio.