Quanti iPhone ha venduto Apple nel Q1 2014

di Lorenzo Paletti 2

I dati ufficiali saranno rilasciati questa settimana, il 27 gennaio, ma gli analisti non si lasciano scappare l’occasione per fare una stima del numero di iPhone venduti durante il primo trimestre 2014, quello che contiene il periodo natalizio. Secondo gli esperti del settore, Apple potrebbe avere venduto tra i 50 e i 60 milioni di iPhone negli ultimi tre mesi.

In questo momento l’attenzione sembra essere rivolta esclusivamente a China Mobile, e al ruolo fondamentale che può svolgere il più grande operatore telefonico del mondo, offrendo ai suoi milioni di clienti il telefono di Cupertino. Prima di chiedersi quanti iPhone Apple venderà in Cina, però, bisogna capire quanti ne sono stati venduti durante l’ultimo trimestre, quello che contiene il ricco periodo di Natale.

Fortune ha parlato con 44 analisti (27 professionisti e 17 appassionati) che sostengono che le vendite di iPhone possano aggirarsi sui 55,3 milioni di unità. Se la stima fosse confermata, si tratterebbe di un incremento del 16% rispetto al risultato dello stesso periodo nello scorso anno. Le stime di Fortune oscillano tra i 59 milioni e i 50, ma sembrano più accurate di quelle pubblicate all’inizio del 2013, quando le ipotesi degli analisti potevano avevano una incertezza di 20 milioni di unità.

Non c’è da stupirsi delle ottime vendite di Apple. Durante lo scorso autunno sono stati lanciati due nuovi smarthone: iPhone 5c e iPhone 5s, che hanno soddisfatto diversi tipi di palato. Nel frattempo cresce l’interesse verso iPhone in India e Cina, anche grazie alla spinta di incentivi e prezzi concorrenziali sugli iPhone più datati (come iPhone 4S).

Apple, come sempre, presenterà i dati di vendita di iPhone riassunti in un’unico dato. Quello su cui tutti gli analisti, anche i più pessimisti, concordano è che Apple e iPhone hanno totalizzato per l’ennesima volta numeri da record.

phones-q1-2014

[via]