iPhone: come mettere la modalità DFU

di Michele Baratelli 114

Ci arrivano parecchie E-mail con domande rivolte al mondo iPhone e altrettante richieste di aiuto più o meno disperate. Uno dei quesiti più ricorrenti è sicuramente come mettere in modalità DFU il proprio iPhone. È una procedura molto semplice e veloce: tutti siamo in grado di compierla. Per questi motivi oggi abbiamo intenzione di presentarvi un semplicissimo tutorial che vi mostrerà come mettere in modalità DFU il vostro iPhone in pochissimi e altrettanto semplici passaggi. Non ci credete? Proseguite nella lettura dell’articolo allora. Tutto questo vale anche per iPod Touch.


Rifacendoci all’articolo dove abbiamo creato una sorta di mini dizionario dei termini legati ad iPhone, ricordiamo cos’è la modalità DFU in iPhone. DFU Mode letteralmente significa Device Firmware Update (aggiornamento del firmware del dispositivo).


Se avete necessità di un ripristino e utilizzando la modalità recovery non riuscite a ottenerlo, la modalità DFU è da ritenere come ultima risorsa. Ricordiamo inoltre che la modalità di ripristino è diversa dalla modalità DFU: la modalità di ripristino, come dice la parola stessa, è indicata per poter compiere il normale ripristino software.


Se si desidera dunque eseguire un completo ripristino, è possibile mettere iPhone in modalità recovery. Tenere premuti i tasti Sleep e Home di iPhone fino al riavvio del sistema. Una volta che viene visualizzato il logo Apple, rilasciare il tasto Sleep e mantenere Home premuto il tasto fino a quando il logo di iTunes e il cavo usb appaiono sullo schermo. È quindi possibile utilizzare iTunes per ripristinare il firmware.


Passiamo dunque alla pratica e vediamo come mettere il nostro iPhone in modalità DFU.


Per prima cosa colleghiamo normalmente iPhone al proprio Mac o Pc e se iTunes non si apre automaticamente, apriamolo comunque.
Dopo che iTunes avrà rilevato iPhone, premiamo contemporaneamente i tasti Home e il tasto Sleep/Wake.
Circa dieci secondi dopo, rilasciamo il tasto Sleep/wake. Manteniamo premuto il tasto Home finché non apparirà una schermata come quella che segue.
Lo schermo di iPhone rimarrà nero come nell’immagine proposta qui sotto.
Complimenti, avete messo il vostro iPhone in modalità DFU. In questo modo potrete fare un serio ripristino se avete combinato danni al vostro amato telefono con la meletta, oppure avrete iPhone in modalità DFU per lo scopo che vi eravate proposti. Non ci resta dunque di invitarvi, ancora una volta, a segnalarci i vostri problemi nei commenti o pper E-mail: se saremo in grado vi proporremo la soluzione.


A big Thanks To iClarified for giving right words.