iPhone 6s, primi rumor: doppio obiettivo e Force Touch

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Trapelano in rete le prime informazioni su iPhone 6s, prossimo smartphone di casa Apple. Fonti asiatiche parlano dell'introduzione di una doppia lente per la fotocamera e della tecnologia Force Touch che debutterà con Apple Watch.

Arrivano da UDN.com, che cita fonti ritenute affidabili legate alle catene di produzione di origine asiatica, le prime informazioni non ufficialmente confermate su iPhone 6s, prossimo smartphone di casa Apple che debutterà sul mercato entro la fine del 2015. Il portale parla infatti dell’introduzione di un design a doppia lente per la fotocamera, soluzione che potrebbe permettere al colosso di Cupertino di offrire per la prima volta lo zoom ottico per un esponente della sua linea di prodotti mobile.

10477-2714-140912-iPhone_6-Large-l

Inoltre, una progettazione di questo tipo dovrebbe migliorare le prestazioni della fotocamera in condizioni di scarsa luminosità, così da incrementare il livello degli scatti catturati in tali situazioni. Del resto, Apple ha dimostrato parecchio interesse a investire in questo settore per i suoi smartphone: lo conferma l’installazione dell’ottimo sensore targato Sony su iPhone 6 Plus che, grazie alle funzioni di autofocus e alla stabilizzazione ottica dell’immagine, è considerato da più parti come il miglior esponente della categoria.

Ma non c’è solo questo, perché le indiscrezioni parlano anche di altro. Sembra che Apple abbia intenzione infatti di introdurre la tecnologia Force Touch su iPhone 6s, replicando in questo senso quanto fatto con Apple Watch. Ricordiamo che questa soluzione permette di adottare nuove tipologie di input al touchscreen tramite la pressione prolungata dello schermo. Su smartwatch, il Force Touch permetterà ad esempio di aprire il menu opzioni mantenendo il dito sul display per un certo periodo di tempo, mentre un tocco veloce darà modo di selezionare una voce soltanto.

Ragionando per ipotesi, l’implementazione della tecnologia potrebbe permettere a Apple di studiare una serie di novità interessanti con iOS 9, atte appunto a sfruttare le potenzialità di Force Touch. Ad ogni modo, alla presentazione di iPhone 6s manca ancora diverso tempo, ma questi primi rumor permettono già di farsi un’idea su quelle che potrebbero essere le caratteristiche inedite più interessanti della nuova linea di smartphone della mela morsicata.