iPhone 3G scontati da Best Buy

di Michele Baratelli 4

Tutti coloro che cercano un iPhone scontato sono avvisati: l’America è sempre la terra “dei grandi affari“. Forse. Best Buy ha dichiarato qualche giorno fa che saranno presto disponibili in punti vendita selezionati (ma capillarmente distribuiti sul territorio) degli iPhone “refreshed” a prezzo decisamente scontato. Naturalmente, prima di uscire dal negozio con il proprio nuovo iPhone “refreshed”, è necessario siglare il solito contratto biennale con AT&T. Cosa sono gli iPhone “refreshed”? Come avrete già intuito, “refreshed” è un altro nome per indicare “refurbished” e cioè quei telefoni “in genere ritirati a un cliente per un difetto e fatti tornare come nuovi dalle amorevoli mani di mamma Apple”.

A partire dal giorno 8 Gennaio, Best Buy Mobile vende in 350 negozi selezionati alcuni iPhone 3G al prezzo di 149 Dollari per il modello 8GB e 249 Dollari per il modello 16G: come indicato prima, entrambi necessitano di un contratto biennale con AT&T. Ricordiamo che Best Buy vende anche gli iPhone 3G nuovi al prezzo regolare di 199 e 299 Euro.

iPhone Refreshed è un grande esempio della profondità della nostra offerta ed è la prova evidente di come Best Buy sia il posto migliore per l’acquisto di un telefono cellulare“, ha affermato Scott Moore, Vice Presidente del marketing di Best Buy Mobile. “Best Buy è il posto dove è possibile trovare tutto il necessario per assicurarsi che il proprio telefono cellulare possa sempre essere utilizzato al massimo“.

Sebbene questi iPhone siano come nuovi, permettetemi un appunto. Se già mi era difficile capire il vantaggio di acquistare un iPhone 3G refurbished con 100 Dollari di sconto, ora capisco proprio l’utilità dell’offerta di Best Buy. Siccome “in allegato” c’è sempre un contratto biennale, preferirei spendere 50 Euro in più (che ricordo essere poco meno del canone mensile proposto da AT&T) e portare a casa un iPhone nuovo di zecca. Ritengo queste offerte degli specchietti per le allodole: una via per ottenere pubblicità gratuita dal Mac Web americano e non solo (dato che anche noi abbiamo ripreso la notizia).

Siamo curiosi di conoscere il vostro punto di vista: acquistereste un iPhone 3G “refurbished” risparmiando 50 Euro rispetto ad uno nuovo?