iPhone 3G e auricolare Bluetooth: una piccola sorpresa

di Redazione 11

Qualche mese fa, quando iPhone era un “prodotto clandestino“, vi avevamo proposto una recensione sull’auricolare bluetooth di Apple per iPhone. Ora l’auricolare è ufficialmente sbarcato in Italia e vogliamo rinfrescarvi la memoria con le nostre vecchie e nuove impressioni. La nuova versione dell’auricolare bluetooth di Apple per iPhone però porta con sé una piccola sopresa: anzi due. Quali? Leggete dopo il salto.



L’auricolare bluetooth di Apple per iPhone è il perfetto completamento del telefono di Cupertino: avrete la possibilità di parlare senza tenere le mani occupate e così, alla guida, eviterete spiacevoli multe. Lo stile è squisitamente “made in Cupertino” e potrete sfoggiare al vostro orecchio un accessorio che non vi farà passare inosservati per chi è in grado di riconoscere un oggetto di “design”: per l’utente comune avrete all’orecchio uno “strano auricolare”.


Strano perché diverso dalla maggior parte degli altri auricolari in commercio: design minimalista, apparente assenza di tasti e dimensioni estremamente ridotte. Nella prova che vi abbiamo proposto qualche mese fa, abbiamo criticato la durata della batteria, che ricordiamo essere dichiarata di 5,5 ore di conversazione da Apple. Con il passare del tempo, abbiamo mutato leggermente opinione: difficilmente si superano quotidianamente tale numero di ore di conversazione, a meno di un lavoro che presuppone l’uso continuo del cellulare. Insomma, si riesce tranquillamente a tirare sera e anche il giorno dopo la carica residua sarà sufficiente: una volta terminata sarà possibile caricarlo tramite l’apposito dock doppio, incluso nella confezione.


Ecco, proprio qui risiede una delle due “piccole” sorprese: il dock doppio, che consentiva di caricare in maniera elegante e, perché no, in modo esclusivo iPhone e il suo auricolare bluetooth è sparito dalla confezione. Lo volete? Dovete cercare sullo store di Apple Americano, perché in Italia, al momento attuale, non è ancora presente. Se volete evitare la “faticosa” ricerca, potete cliccare qui.


Delusi? Noi un pochino si. La qualità del prodotto rimane tale, non inficia una positiva opinione, ma, un dotazione così scarna fa diminuire il fascino di questo prodotto. Ciò che qualche mese fa abbiamo elogiato, e cioè la ricca ed elegante dotazione, ora è diventa “normale“. Grazie a questo fatto, il prezzo dell’auricolare bluetooth è calato: in Europa il prezzo è di 79 Euro. Questa è la seconda sorpresa: un prezzo più abbordabile fa digerire meglio tale cambiamento e rende l’auricolare più accessibile a un maggior numero di utenti. Chi tra voi, non avendo trovato di serie il dock nella confezione di iPhone, pensava di “rifarsi” utilizzando quello dell’auricolare, sarà rimasto deluso.


Consigliamo questo prodotto a chi vuole solo prodotti Apple per il proprio iPhone, ma, anche a chi possiede già un auricolare bluetooth e con il recente acquisto di iPhone 3G ha il desiderio di cambiarlo. Ci auguriamo che la qualità audio possa essere stata migliorata, ma, come per il discorso della batteria, dopo qualche mese di utilizzo il nostro giudizio è cambiato in maniera positiva: esistono probabilmente auricolari bluetooth migliori sul mercato, ma, questo prodotto di Apple completa pienamente la vostra esperienza con iPhone.


[via]