iPhone 3G: firmware 2.1 agli sviluppatori

di Andrea "C. Miller" Nepori 8

Apple ha distribuito agli sviluppatori la beta 1 (5F90) del firmware 2.1 per iPhone 3G ed iPod touch parallelamente ad una nuova versione del SDK. Il nuovo software pone le basi di alcuni interessanti miglioramenti. Secondo quanto riportato da GearLive, che ha già potuto mettere le mani sul nuovo firmware, nuove caratteristiche del framework Core Location lasciano pensare che la navigazione GPS possa diventare realtà a breve. Il nuovo firmware 2.1 introduce inoltre nuove features relative alla Push Notification, il servizio che a partire da settembre sostituirà, attraverso la notifica remota, l’utilizzo in background delle applicazioni.

Greg Joswiak aveva recentemente affermato, nella famosa intervista sul Copia-Incolla, che l’antenna GPS dell’iPhone è perfettamente in grado di supportare la navigazione in tempo reale, ma altre “complicate questioni” hanno impedito ad Apple di implementare la funzionalità già dalla prima versione del firmware 2.0.

La Push Notification, che verrà lanciata a settembre (se Apple rispetterà la roadmap presentata durante il keynote del WWDC lo scorso giugno), permetterà di ricevere notifiche dai server remoti di Apple in relazione ad alcune applicazioni, simulandone, in pratica, la presenza in background.

Gli sviluppatori che volessero provare la nuova beta si troverebbero però di fronte ad un bivio: al momento la scelta di passare alla nuova release sul proprio dispositivo è definitiva (non si può tornare alla 2.0) e allo stesso tempo non è ancora possibile distribuire le applicazioni realizzate per la 2.1 con il nuovo SDK tramite App Store.

Nel frattempo, secondo rumors insistenti, Apple potrebbe distribuire una versione 2.0.1 del firmware per risolvere le pecche di gioventù del nuovo Software 2.0.

Non sappiamo invece se Apple prenderà delle contromisure per tamponare l’ottimo lavoro fatto finora da quei geniacci dell’iPhone-Dev team. C’è ancora tempo, da qui alla release ufficiale e molto probabilmente il team si metterà già al lavoro sulla nuova beta per far si che PWNAGE 2.0 possa funzionare anche con il nuovo firmware 2.1 per iPhone  e iPod Touch (la Push Notification potrebbe rappresentare un problema?). Vedremo se il gruppo riuscirà ancora una volta nell’impresa.


Image Courtesy of GearLive