iPhone 3.1 beta, qualche indiscrezione

di Michele Baratelli 18

Circolano le prime voci riguardanti le nuove funzionalità aggiunte da Apple nel firmware iPhone 3.1 beta che è stato distribuito qualche giorno fa ai developers (gli smanettoni, tuttavia, sanno benissimo come reperirlo). A parte le nuove features, a creare pareri discordanti sono i dati relativi alla durata della batteria che con il firmware iPhone OS 3.0 è per alcuni una vera croce fornendo circa 10 ore di autonomia. Secondo alcune voci, iPhone 3.1 beta sembrerebbe “mettere una pezza” su questo incredibile problema; secondo altre, invece, nulla sarebbe cambiato dal precedente firmware. Lasciando a margine queste “diatribe da forum”, ecco una veloce carrellata delle novità introdotte dal firmware iPhone 3.1. Dimenticavo, la ricezione Wi-Fi è stata rivista.

Problema della batteria a parte, i report riguardanti iPhone 3.1 beta concordano sul fatto che la problematica relativa alla scarsa ricezione del Wi-Fi sia stata sistemata. L’impossibilità di accedere alla propria rete Wi-Fi da alcune zone in cui iPhone con il firmware precedente trovava il segnale è stata corretta: si trattava solo di un problema di gioventù del sistema operativo.

Il firmware del modem si aggiorna alla versione 5.08.01 così da bloccare l’utilizzo di ultrasn0w, il tool del DevTeam che consente lo sblocco operatore di iPhone 3G. Sempre nell’ambito prettamente tecnico, hanno ricevuto dei miglioramenti i driver OpenGL e Quartz.

Sono state aggiunte anche nuove API che consentiranno agli sviluppatori di creare applicazioni in grado interagire con i video: dobbiamo dunque aspettarci future Apps in grado di aggiungere effetti, cornici e magari di editare i filmati stessi.

Proprio in questo ambito, Apple ha introdotto in iPhone 3.1 la funzione “salva e copia” per quanto riguarda i filmati girati con iPhone 3GS: l’editing non sarà dunque più distruttivo del filmato originale poiché è possibile salvarlo come file originale. La mancanza di questa possibilità era stata aspramente criticata dai possessori di iPhone 3GS.

Saranno felici i possessori di un iPhone 3GS nel sapere che la funzionalità Voice Control ora è attivabile anche con un auricolare bluetooth, così da non dover utilizzare per forza le cuffiette Apple. Piccola nota frivola: tenendo premuta un’icona della SpringBoard per attivare lo spostamento delle stesse si ottiene anche un feedback fisico grazie a una piccola vibrazione appena esse si mettono a oscillare.

[via]