iPhone 2020, ritorna il Touch ID insieme al Face ID

di Gio Tuzzi Commenta

Apple sta lavorando alla nuova tecnologia del Touch ID per poterla implementare sui nuovi iPhone 2020, senza però rinunciare al Face ID.

Apple sembrerebbe pronta a rispolverare sugli iPhone 2020 il Touch ID, il sensore per le impronte digitali che è stato completamente eliminato negli ultimi anni in favore del Face ID. L’azienda di Cupertino ha deciso di puntare solo sul riconoscimento del volto per poter garantire display privi di cornici e molto più ampi.

Non c’era quindi più spazio per il Touch ID che era stato incluso in passato all’interno del tasto Home, completamente eliminato da Apple. Eppure molte altre aziende non hanno rinunciato a questo sensore per le impronte digitali, ma con le nuove tecnologie hanno ben pensato di inserirlo al di sotto del display. Apple ha pensato alla stessa soluzione, ma a differenza degli altri si ha intenzione di puntare su una tecnologia differente che permette un funzionamento su un’ampia parte del display.

La novità del Touch ID con gli iPhone 2020

Gli iPhone 2020 dovrebbero quindi poter ritornare ad avere il tanto chiacchierato Touch ID che andrebbe però a convivere tranquillamente con il Face ID. L’azienda di Cupertino non ha infatti intenzione di lasciar perdere il riconoscimento del volto, anche perché è una funzione utilizzata per sbloccare numerose applicazioni AR ideate da Apple. Ci potrà essere una bella convivenza tra le due tecnologie, accontentando in questo modo tutti gli utenti. La notizia è stata diffusa da Bloomberg, ma già l’analista Ming-Chi Kuo aveva ipotizzato tale possibilità, anche se più per gli iPhone 2021. Secondo invece la rivista di tecnologia potrebbe esserci una netta anticipazione di tale tecnologia Touch ID già con gli iPhone 2020, a questo punto solo attraverso i test si potrà capire se effettivamente si avrà modo di poterla utilizzare anticipatamente. Qualora infatti subentrassero le prime difficoltà, inevitabilmente si verterà verso una sua posticipazione.

La vera rivoluzione Apple avrà luogo con gli iPhone 2020

Per emergere però nelle ultime ore tale notizia, significa effettivamente che Apple stia già sperimentando la nuova tecnologia Touch ID e provare a regalare agli utenti qualcosa di diverso rispetto a quanto visto fino ad ora sugli altri smartphone. Gli iPhone 2020 dovranno infatti costituire la vera rivoluzione tecnologica ed estetica da parte di Apple, proporre finalmente qualcosa di diverso e staremo a vedere se sarà effettivamente così. Ormai è imminente il keynote del 10 settembre, ma non bisogna attendersi chissà che cosa dagli iPhone 11.