Installer.App 4 e iPhone 2.0: qualche indiscrezione

di Michele Baratelli 9

Un comunicato del Dev Team di qualche giorno fa suggeriva che pochi giorni dopo il rilascio di Pwnage Tool avremmo visto la nuova versione di Installer.App. “Qualche giorno” è ormai passato e inizia a esserci del mormorio riguardo alla data di uscita della versione 4 di Installer.App: dovete stare tranquilli perché i ragazzi del Rip Dev stanno lavorando senza sosta per fornirci una versione che sia migliore delle precedenti e soprattutto che non sfiguri al fianco di App Store. Vediamo alcuni dettagli del prossimo Installer.App.



Per chi ancora oggi si chiedesse cos’è “Installer.App”, deve sapere che è un programma “non ufficiale” che viene caricato su iPhone e iPod Touch durante la procedura del Jailbreak: questo programma è una sorta di App Store, dove varie tipologie di programmatori hanno reso, nel tempo, disponibili applicazioni e giochi per i dispositivi Touch di Apple. Un App Store non ufficiale: quando Installer.App ha fatto capolino su iPhone e iPod Touch, crediamo che nemmeno Apple avesse in mente App Store nella sua configurazione attuale, che ricalca molto questo suo “rivale”.


Fino a pochissimo tempo fa, Installer.App, era il metodo più comune per caricare applicazioni su iPhone e iPod Touch: l’arrivo del firmware 2.0 ha costretto i programmatori a rivedere le loro applicazioni e ha costretto il Rip Dev a studiare un nuovo codice per Installer.App. Qualcuno di voi, a ragione, nei giorni passati ci domandava riguardo l’utilità di questo “programma” dato l’avvento di App Store.


Le motivazioni della grande attesa di Installer.App possono essere molteplici: si passa dal sentimento affettuoso nei confronti di questo programma al fatto, più tecnico, che questi programmi, non essendo approvati da Apple, possono aggirare alcune scomode limitazioni (come la non possibilità di lavoro in backgroung) che altrimenti su App Store sarebbero tenuti rigidamente a rispettare. Dobbiamo aspettarci un futuro in cui certe applicazioni, magari di aziende importanti, vengano pubblicate su Installer.App? Perché no, del resto abbiamo visto un colosso come AgileMobile pubblicare una versione “di prova” di AgileMessenger su Installer.App.


Leggendo dal blog del Rip Dev, possiamo captare alcune importanti informazioni: Installer.App è ancora in preparazione e non uscirà finché non sarà un programma stabile e completo, ma, non ritarderanno il rilascio ancora molto tempo. Insomma, non voglio fare come gli “amici-nemici” di Cydia che hanno rilasciato una versione per il firmware 2.0, come dire, alquanto lacunosa. Non solo il Rip Dev lavora per cambiare Installer.App e renderlo compatibile con il firmware 2.0: anche tutti gli sviluppatori che vogliono continuare a pubblicare su Installer.App devono cambiare un po’ di “righe di codice” dei loro programmi. L’augurio del Rip Dev è che Installer.App sia pronto nel momento in cui ci saranno applicazioni da proporci: un “ritardo” non dovuto unicamente al Rip Dev, come avrete capito.


Nella versione 4 di Installer.App ci aspettano almeno due nuove rivoluzioni:”dipendenza” e “multitask“.


Per dipendenza, il Rip Dev intende la nuova capacità, che Installe.App avrà, di capire se un nuovo programma che state scaricando necessiti per funzionare la presenza di un altro programma: in questo caso verrà scaricato automaticamente anche il secondo. Se il secondo programma non fosse disponibile, non sarà possibile installare nemmeno il primo: in questo modo avremo la sicurezza di installare sempre nella maniera corretta le varie applicazioni.


Poi, ora Installer.App sarà completamente multitask. Il che significa che le fonti di aggiornamento di installazione dei pacchetti potranno andare in parallelo (e in background, in modo da non aspettare la fine di un processo per iniziare un altro). Inoltre, sarà possibile annullare un qualsiasi processo iniziato.


Insomma, come spesso accade, una lunga attesa è sinonimo di un prodotto totalmente rinnovato: crediamo che valga la pena aspettare ancora qualche giorno per poi ricominciare ad usare Installer.App su iPhone e iPod Touch.