Apple apre l’App Store Resource Center

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

appcenter

Apple ha aperto una nuova sezione dell’iPhone Dev Center interamente dedicata alla gestione delle proprie applicazioni su App Store. Nell’App Store Resource Center, questo il nome della nuova area dedicata agli sviluppatori, sono state raccolte e riorganizzate informazioni già note in modo da fornire ai developers uno strumento più agevole per fugare eventuali dubbi su tutto ciò che è serve per far approdare il frutto del proprio lavoro sugli scaffali virtuali del negozio online di Apple.

L’azienda di Cupertino ha definito questo sito come “una destinazione univoca dove si può trovare tutto, dalla preparazione dell’applicazione per la revisione alla gestione dell’applicazione una volta che essa è già stata inserita si App Store.” La nuova risorsa è disponibile a questo indirizzo, ma è l’accesso è aperto unicamente agli sviluppatori registrati.

Le polemiche sulle politiche di inclusione delle applicazioni in App Store ed è un argomento particolarmente discusso da tutti gli addetti ai lavori. Sebbene i casi di censura nei confronti di applicazioni di sviluppatori indipendenti sembra stiano diventando meno frequenti, le recenti news sul rifiuto (non-approvazione, preferirebbe chiamarla Phil Schiller) di Google Voice App non giocano a favore di Apple, sebbene Cupertino abbia decisamente negato la veridicità delle affermazioni di Big G.

App Store Resource Center è un ulteriore passo da parte di Apple nella direzione di una maggiore trasparenza (sotto forma di migliore accessibilità delle risorse e delle informazioni) in tutte le pratiche che riguardano lo Store virtuale di applicativi per iPhone e iPod touch. In questo caso non si tratta di una mera mossa di marketing ma di una risorsa davvero utile a chiunque si voglia cimentare con lo sviluppo di applicativi per iPhone e iPod touch la cui introduzione non può che essere accolta positivamente.