Tap4Music: avviare la riproduzione di un album su iPhone con un tocco

di Nicola Strumia Commenta


Nome: Tap4Music
Tipologia: Utility musica – Licenza: Commerciale
Requisiti: iPhone OS 3.0 o successivo
Prezzo: 0.79€

Tap4Music è l’ultima applicazione realizzata da Stefano Falda che permette di avviare la riproduzione dei propri album preferiti sull’iPhone, iPod Touch e anche iPad. Con Tap4Music, in maniera simile a TapToCall, si andranno a creare infatti una sorta di mini-applicazioni deputate alla avvio rapido delle canzoni.

Caratteristiche e funzionamento di Tap4Music

Tap4Music permette di quindi di riprodurre con un solo tocco la nostra musica preferita sull’iPhone. 
Per creare un’icona personalizzata dell’album e aggiungerla sul nostro iPhone, si procede premendo il pulsante + in alto a destra (o se preferite seguite passo per passo le istruzioni premendo invece il pulsante i in alto a sinistra della schermata):

Saremo così portati a scegliere un album presente all’interno della nostra collezione musicale presente su iPhone/iPod Touch/iPad.

A questo punto possiamo modificare l’immagine assegnata di default all’album, e potremo farlo in 3 modi diversi:

  • scattando una foto col nostro iPhone
  • scegliendo un’immagine già presente nella libreria
  • cercandola sul web (via Bing come motore) per mezzo di una parola chiave

L’immagine scelta dovrà poi essere ritagliata con uno strumento interno per rispettare le dimensioni ed il formato prestabilito.

Abbiamo altre 2 opzioni, oltre e poter rinominare l’album, che sono rispettivamente la possibilità di salvare l’icona creata sul server di Tap4Music e se abilitare l’effetto traslucido su di essa.

Adesso non rimane che creare l’icona: verrà lanciato Safari e successivamente dovremo Aggiungere alla Home il “nuovo preferito”.
L’icona/applicazione sarà così aggiunta accanto alle altre già presenti sul nostro dispositivo.

Unica avvertenza: anche dopo aver creato le icone, Tap4Music deve rimanere installato sul vostro iPhone, altrimenti le icone non funzioneranno. La connessione internet è necessaria solo al momento della creazione delle icone degli album, le informazioni necessarie saranno conservate sul server remoto solo per il tempo indispensabile e saranno successivamente cancellate. Affinché le icone continuino a funzionare non dobbiamo però eliminare l’applicazione dal nostro iPhone anche dopo la loro creazione. Infine dobbiamo far sì che il supporto per Javascript sia abilitato nelle impostazioni di Safari stesso.
Con Tap4Music abbiamo dunque la possibilità di avviare in automatico la riproduzione dei nostri album preferiti con un semplice tocco. Possiamo aggiungere quante icone desideriamo; il mio consiglio è quello di limitarsi ai 3-4 album preferiti o rischiamo di riempire l’iPhone con troppe mini app di questo tipo.
Con Tap4Music inoltre, mi pare di capire che è stato risolto un fastidioso problema che era presente su TapToCall: infatti avviando Safari in un secondo momento, essendo rimasta in memoria la url di chiamata alla mini app, veniva effettuata una chiamata vocale non voluta.

Tap4Music, versione 1.0, pesa 2.3 MB ed è stata realizzata da Stefano Falda di Babisoft, già produttore, come detto, di TapToCall e di BabiBooks. Tap4Music si può acquistare per 0.79 € sull’App Store.