Naboko, clone di Sokoban per iPhone

di Tiziano Dal Betto Commenta

Nome: Naboko (Sokoban) 1.4
Categoria: Giochi – Licenza: 2,39 Euro
Data di rilascio: 3/04/2009 – Piattaforma: iPhone- iPod touch (firmware 2.1)

Molti di voi conosceranno il Sokoban, un rompicapo che è stato inventato dalla mente geniale di Hiroyuki Imabayashi nel lontano 1980, all’alba dell’era dell’informatica, e pubblicato due anni dopo da una software house giapponese.

Da allora si sono succeduti molti cloni di quel videogioco, in un modo che definirei “democratico”: ogni piattaforma aveva la sua versione, compresa, a titolo esemplificativo, per dimostrare la diffusione del fenomeno Sokoban, la calcolatrice scientifica programmabile HP-48, diffusissima negli ambienti universitari nei primi anni ’90. Poteva mancare una versione touch?

No, decisamente non poteva mancare… e in effetti nel negozio virtuale di Apple se ne trovano parecchie versioni, sia in due che in tre dimensioni, per i dispositivi multitouch con la meletta. Da appassionato le ho provate praticamente tutte, ma quella che mi ha soddisfatto di più è senza dubbio Naboko.

Per chi non lo sapesse il Sokoban (significa custode del magazzino in giapponese) consiste nello spostare delle casse al fine di disporle in particolari punti del magazzino, appositamente contrassegnati. Detto così sembra semplice, ma ci sono delle limitazioni: in primo luogo le casse possono solo essere spinte e mai tirate; in secondo luogo, è possibile spingere una sola cassa per volta. Inoltre la difficoltà sta nelle forme del magazzino, per cui è facile rimanere incastrati in posizioni dalle quali non è possibile uscire.

Purtroppo i giochi alla Sokoban su iPhone soffrono di un problema: i controlli del nostro personaggio non sono sempre immediati. Naboko, tra tutti i giochi simili, è quello che offre i migliori controlli, in quanto il nostro magazziniere si muoverà in automatico nella posizione richiesta; inoltre, toccando una cassa, ci verranno mostrate tutte le posizioni possibili in cui la possiamo spostare e sarà sufficiente sfiorare la destinazione finale perché il nostro infaticabile lavoratore la spinga in quella posizione.

Per i livelli di dimensione più grande, è prevista una funzione di zoom, che si può attivare usando il tipico comando con due dita, come nelle fotografie, oppure, in modo temporaneo, tenendo premuto a lungo il dito sullo schermo: a questo punto sarà possibile scegliere con precisione la destinazione finale.

Naboko è un gioco dalla longevità assicurata, infatti contiene più di 2.500 diversi livelli da superare, ognuno dei quali è dotato della sua soluzione, nel caso ci volessimo arrendere. I livelli sono ordinatamente catalogati secondo diversi criteri, come il numero di casse da spostare, le dimensioni del magazzino o il set di appartenenza.

Fino a poche ora fa, era possibile scaricare Naboko gratuitamente da App Store. Purtroppo ora il gioco è andato a pagamento, ma se vi piace il genere, vale sicuramente il suo prezzo. Inoltre, per provarlo, è disponibile una versione lite.

Naboko (Sokoban) è disponibile nell’App Store di Apple nella categoria Giochial prezzo di 2,39 Euro.