iPlay futsal: organizzare la partita di calcetto con l’iPhone

di Nicola Strumia 1


Nome: iPlay futsal
Tipologia: Sport – Licenza: Freeware
Requisiti: iPhone OS 3.1.3 o successivo

iPlay futsal è un’interessante applicazione per iPhone/iPod Touch/iPad che sta attirando l’attenzione di molti utenti italiani ma non solo. iPlay futsal rappresenta una sorta di social utility per gli amanti del calcetto: con questa applicazione gratuita infatti, sarà più facile creare e gestire una comunità di aspiranti giocatori di calcetto e soprattutto gestire l’organizzazione di squadre e partite, soprattutto nel frequentissimo caso in cui venga a mancare “il decimo” all’ultimo minuto…

Caratteristiche e funzionamento di iPlay futsal

Per prima cosa dobbiamo entrare a far parte della comunità di iPlay futsal creando un nuovo account, passando dall’accettazione della privacy, molto curata in questo caso.

Dopodiché come capitano (o meglio come referente) possiamo cominciare a creare la nostra squadra o anche gestire una o più squadre di calcetto già esistenti. Possiamo scegliere se gestire una squadra con 5 o 7 giocatori, attribuendogli un nome, scegliendo la zona geografica in cui si è pronti a disputare le partite e soprattuto costruendo la rosa dei giocatori inviandogli un invito. A questo punto rimaniamo in attesa di una risposta di conferma, e poi possiamo pubblicare la nostra squadra rendendo la rosa visibile a tutti o mantenendola privata.

In ogni momento possiamo gestire la lista dei giocatori, aggiungerne, cancellarne, cancellare l’intera squadra e soprattutto lasciare messaggi su una bacheca virtuale.
Adesso siamo pronti per sfidare un’altra squadra organizzando la partita vera e propria, scegliendo data, ora e campo di gioco: solo il referente dell’altra squadra riceverà le nostre comunicazioni.

La funzionalità più interessante è quella di sopperire alla mancanza di un giocatore all’ultimo momento, andando a cercarlo nella comunità di iPlay futsal e contattandolo tramite questa favolosa applicazione.

Ogni giocatore, voi stessi compresi, ha un proprio profilo personale che possiamo aggiornare o cancellare in ogni momento: sicuramente la possibilità di limitare l’area geografica di disponibilità è una delle più interessanti, ma anche quella di offrirsi ad un’altra squadra non è da meno (una sorta di calciomercato).

iPlay futsal, versione 1.0, pesa 2.0 MB ed è stata realizzata daFrancesco Brogi, Massimo Chirico e Michele Maffuci, tre sviluppatori nostrani. 
iPlay futsal, inizialmente distribuita con licenza commerciale, al momento si può scaricare gratuitamente dall’App Store.