BloodWise: controllo e monitoraggio della glicemia su iPhone

di Nicola Strumia Commenta


Nome: BloodWise
Tipologia: Medicina – Licenza: Commerciale
Requisiti: iPhone OS 2.1.1 o successivo

BloodWise, nome completo BloodWise Glucose /Blood Sugar Track Utility, è la seconda applicazione per iPhone/iPod Touch/iPad che aiuta gli utenti affetti da diabete nella gestione quotidiana del controllo della glicemia che vi presentiamo su TheAppleLounge.com. Questa volta si tratta di un’applicazione commerciale, con qualche interessante feature in più rispetto a bant.

Caratteristiche e funzionamento di BloodWise

BloodWise possiede delle funzionalità davvero interessanti che rendono il controllo della glicemia davvero immediato. Una volta rilevato il valore di glucosio con la propria macchinetta dobbiamo anche in questo caso inserirlo in BloodWise tramite il primo tab (Enter Data).

Se necessario possiamo modificare data e orario della misura di glicemia col pulsante Change, dopodiché passiamo alla memorizzazione (Record).

A questo punto possiamo anche aggiungere anche una nota testuale, ad esempio qualcosa relativo al tipo o alla quantità di carboidrati assunti al pasto.

Nel secondo pannello (History) abbiamo tutto lo storico dei nostri inserimenti: un click su uno qualsiasi di essi (comparirà una linea tratteggiata sul bordo del box) ci permetterà di tornare in modalità di editing.

La cosa interessante di BloodWise è rappresentata in questa schermata dalla possibilità di visualizzare 3 tipologie di trend grazie ad un comodo grafico cartesiano: il trend del giorno, quellod elle ultime 48 ore e quello dell’intera ultima settimana.

Nel terzo pannello (Statistics), abbiamo invece a disposizione un completo set di statistiche sulle nostre misurazioni di glicemia sul nostro iPhone:

Nel grafico in alto, rispettivamente per la settimana passata, il mese passato o tutto il record di registrazioni vediamo i trend per le varie ore. Subito sotto, sempre per i 3 periodi di cui sopra, abbiamo il valore minimo, quello medio e quello massimo (con tanto di data).
La seconda parte della tabella ci fornisce invece le stesse informazioni che ci dava anche bant: la percentuale ed il numero totale di misurazioni nel range corretto, tra 150-200, 200-300 e superiore a 300.
L’ultima informazione riguarda il numero di misurazioni medie che facciamo ogni giorno e che annotiamo con BloodWise.

Nell’ultimo pannello (More) possiamo settare alcune preferenze come la modalità di esportazione dei dati (testo, file .csv allegato o entrambi). Inoltre settiamo l’unità di misura delle misurazioni di glucosio nel sangue: mg/dL o mmol/L (1 mg/dl = 18 mmol/L).

Col pulsante subito sotto inviamo i dati via email (per esempio al diabetologo che ci segue), o ancora possiamo cancellare tutti i dati registrati.

BloodWise è un’ottima applicazione per iPhone: graficamente meno accattivante di bant, ma più completa grazie alla presenza dei trend grafici relativi ai vari periodi.

BloodWise, versione 2.1.1, pesa 1.0 MB ed è stato realizzato da SwEng Corp. BloodWise si può acquistare sull’App Store per 1.59€. Presto verrà rilasciata la versione 3.0 di BloodWise.