Torna l’iPad (4) Retina e arriva l’iPhone 5c da 8GB

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

Le prime indiscrezioni che avevano iniziato a circolare ieri si sono rivelate esatte: Apple ha annunciato la re-introduzione in commercio dell’iPad di 4a generazione con display Retina in sostituzione dell’iPad 2, che va definitivamente in pensione.
Arriva anche la versione da 8GB dell’iPhone 5c, che tuttavia al momento è disponibile solamente in alcuni Store europei ma non in quello italiano.

ipad-display-retina

Il titolo del comunicato ufficiale presenta la novità come un aggiornamento dell’iPad 2, in realtà è abbastanza chiaro che l’iPad 2 viene semplicemente sostituito dall’iPad “4” con Retina Display nel suo ruolo di entry-level della versione da 9,7″ del tablet Apple. L’aspetto più importante dell’annuncio di oggi è probabilmente legato all’abbassamento del prezzo di entrata per l’iPad “grande” con Display Retina. Non a caso Phil Schiller ci tiene a rimarcarlo nel suo commento ufficiale:

“Ora, ad un prezzo base di €379, i clienti possono avere un iPad con un meraviglioso display Retina da 9,7″, il veloce chip A6X e una fotocamera iSight da 5MP, in grado di offrire un notevole miglioramento in termini di potenza, prestazioni e valore rispetto all’iPad 2 che questo modello va a sostituire. La famiglia iPad fissa lo standard di riferimento per i dispositivi mobili, e tutti i modelli hanno accesso all’ecosistema migliore e più vasto, con oltre 500.000 app ottimizzate per l’iPad disponibili sull’App Store.”

L’iPad di quarta generazione monta il chip A6X, la fotocamera registra video in HD a 1080p e supporta LTE a livello globale. I due modelli disponibili, come per l’iPad 2, rimangono il Wi-Fi da 16GB (a 379€) e il Wi-Fi + Cellular, sempre da 16GB, a 499€. Ad oggi l’unico dispositivo iOS non-Retina ancora in commercio rimane l’iPad mini di prima generazione.

L’introduzione di un nuovo modello di iPhone 5c da 8GB rimane invece limitata, per adesso, solo ad alcuni mercati. Nel momento in cui scrivo l’iPhone 5c da 8GB si può comprare (in Europa) sullo Store UK, su quello francese e quello tedesco mentre non è presente su quello italiano, spagnolo, svizzero e di vari altri paesi europei.