Square Register: pagamenti con carte di credito tramite iPad e iPhone

di Nicola Strumia 6

Square ha da poco presentato Square Register, un servizio per  negozianti che permette di trasformare l’iPad in una sorta di registratore di cassa in grado accettare pagamenti con carta di credito grazie al lettore da inserire nella presa uscita audio del dispositivo. Che iPad/iPhone fossero degli straordinari strumenti non solo ludici o relegati alla semplice navigazione già lo sapevamo (basti pensare al sempre maggior uso nel campo medico), ma questa funzionalità potrà in certo senso rivoluzionare totalmente il concetto di pagamenti off-site.

Square offre gratuitamente il download della propria applicazione (disponibile anche per sistemi Android) dall’App Store da usare in abbinamento al lettore di carta di credito. Quest’ultimo viene inoltre dato in omaggio a chi si registra al servizio Square Register ed è quindi indispensabile per il completamento il processo di transazione su iPhone o iPad.

Le carte di credito accettate sono tutte le più comuni (Visa, Mastercard, American Express e Discover) e la commissione di servizio che si prende Square Register è al momento pari al 2,75%. Gli sviluppatori assicurano che il setting per accettare i pagamenti è molto semplice e rapido e quindi si può essere già operativi in pochi minuti.

Si segnala anche la modalità Next-Day Deposits: se un pagamento viene fatto in orario lavorativo il deposito viene effettuato già il giorno seguente.

Come dicevamo poc’anzi, l’abbinamento con iPad risulta perfetto e potrebbe davvero andare a rimpiazzare in molte situazioni il “vecchio” registratore di cassa: il software gratuito infatti permette di creare degli veri e propri inventari di magazzino personalizzabili e facilmente aggiornabili con foto e quant’altro. L’applicazione, inoltre, permette ai commercianti di usufruire di funzionalità di reportistica, analisi dati e gestione avanzata (totale vendite, cronologia transazioni, importi, resi e rimborsi, ecc). Le funzioni di localizzazione, infine, permettono di segnalare agli utenti facenti parte del circuito la presenza di offerte nella loro zona; questa è senza alcun dubbio un’ottima mossa di geo-marketing che negli USA già da anni ha mostrato ottime performance e che in Italia sta piano piano affermandosi sempre di più.

Vi lasciamo ad un filmato riassuntivo che presenta il servizio offerto da Square Register: