Altre componenti di iPad Air 2 fotografate di nascosto

di Lorenzo Paletti Commenta

Nuove fotografie mostrano alcune componenti hardware della nuova generazione di iPad Air. Ritratti negli scatti ci sono la scheda madre, il connettore per il pulsante home e i controlli del volume, e il pannello frontale.

ipadair2ac4-800x600

Mancano una manciata di giorni all’evento del 16 ottobre, durante il quale Apple presenterà quasi certamente la nuova generazione di iPad Air e iPad mini con Retina Display. Negli ultimi giorni abbiamo visto come potrebbe essere fatta la scocca dei nuovi tablet, mentre nelle ultime ore dei nuovi scatti mostrano le componenti interne di iPad Air 2.

Le immagini, distribuite da Apple.club.tw, mostrano diversi componenti della nuova generazione di iPad, come la scheda madre, il pulsante Home (con il cavo che va a collegarsi alla scheda), il pannello frontale e il cavo per i pulsanti di controllo del volume.

Il cavo del pulsante Home sembra essere destinato ad alloggiare un sensore Touch ID per il riconoscimento delle impronte digitali, come quello montato sulle nuove generazioni di iPhone e iPhone 5s. A confermare la cosa c’è anche l’anello metallico che carattrerizza i pulsanti Home degli iPhone che montano il sensore.

ipadair2ac2-800x600

Considerata la recente introduzione di Apple Pay, ha senso credere che Apple includerà Touch ID anche suoi suoi nuovi iPad.

La scheda madre mostra invece quello che potrebbe essere il processore A8X (Apple ha già usato la “X” per distinguere i processori montati su iPad da quelli montati su iPhone) oltre alla RAM e alle altre componenti elettroniche. È possibile supporre che il chip A8X di iPad Air 2 sarà clockato per funzionare a velocità maggiori rispetto a quelle di A8 su iPhone 6 e iPhone 6 Plus. È invece evidente che la scheda di iPad Air 2 avrà un layout molto diverso da quello visto sulla scheda della prima generazione di iPad Air. L’alloggiamento per la scheda SIM, ad esempio, è stato spotato direttamente sulla scheda madre, e non si trova più in una posizione separata.

Il pannello frontale di iPad Air 2 non nasconde invece alcuna grande sorpresa. Le voci di corridoio delle ultime settimane hanno però sostenuto che, quando sarà unito allo schermo, il pannello raggiungerà uno spessore inferiore a quello montato sulla prima generazione di iPad Air, permettendo ad Apple di creare un tablet con lo stesso spessore di iPhone 6.

ipadair2ac4-800x600

I tasti per il controllo del volume non sembrano invece essere accompagnati dal solito connettore per l’interruttore muto/blocco schermo. Forse è una decisione presa per diminuire ulteriormente lo spessore del dispositivo. O forse vedremo un pulsante come quello di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

ipadair2ac5

Tutti i dubbi saranno comunque svelati questo giovedì 16 ottobre, quando Apple terrà l’evento di presentazione della nuova generazione di iPad a Cupertino.

[via]