MacBook Air 2013: con Mavericks la batteria arriva a 15 ore

di Lorenzo Paletti 1

batterylifetestsmavericks

Se avete un MacBook Air di ultima generazione, starete probabilmente sfruttando la brillante batteria del portatile di Apple. Il laptop super-sottile di Cupertino è infatti in grado di raggiungere 13 ore di utilizzo con una sola carica. E pare che su Mavericks la situazione sia migliorata, permettendo a MacBook Air di funzionare per 15 ore prima di dover essere collegato ad una fonte di alimentazione.

A testare i MacBook Air di quest’anno con Mavericks è stato John Siracusa di Ars Techinca, che in una approfondita recensione del nuovo sistema operativo ha trovato anche il tempo per verificare se Apple ha veramente mantenuto la promessa, con OS X 10.9, di allungare la durata della batteria tramite un utilizzo itelligente di applicazioni ed elementi in stand-by.

Siracusa ha registrato una batteria dalla durata di 12,07 ore in media sul MacBook Air di quest’anno, incrementata a una media di 15,68 ore installando Mavericks sullo stesso terminale. E se siete i possessori di un MacBook Pro d’epoca, come quello rilasciato nel 2007, Siracusa assicura che le performance migliorano anche in quel caso, passando da 3,15 ore con Mountain Lion a 3,93 dopo l’installazione di OS X 10.9.

Le feature che permettono a Mavericks di salvare la battieria del computer sono diverse. In Safari i plug-in pesanti non vengono caricati fino alla conferma dell’utente. Quando una finestra è completamente coperta da un’altra, Mavericks cerca di metterla in stand-by per diminuirne ilc onsumo energetico. Time Coalescing unisce le operazioni di basso livello della CPU diminuendone l’utilizzo fino al 72%. Lo ha spiegato anche Federighi sul palco dello Yerba Buena: OS X Mavericks è stato progettato per dare nuova vita a qualsiasi Mac, anche a modelli vecchi di oltre cinque anni. E sembra riuscirci con successo.

Quella della batteria è un’altra importante carta nel mazzo di Apple. La concorrenza, infatti, non riesce ad ottenere simili risultati sugli stessi computer. Nel 2009 AnandTech ha testato tre sistemi operativi sullo stesso MacBook Pro. OS X 10.5.7 ha fatto funzionare il computer per oltre 8 ore, contro le 6 e 5 di Windows (rispettivamente Vista e 7 RC1). La situazione, spiega Jeff Atwood su Coding Horror, non è migliorata dal 2009 ad oggi. Installando Windows 8 sullo stesso MacBook Air 13” di quest’anno, infatti, non si riesce ad ottenere nemmeno 8 ore di autonomia.

[via]