Apple riconosce il difetto dei nuovi iMac “congelati”

di Michele Milanese 3

Sono passati solo pochi giorni dalla notizia, riportata da AppleInsider, che i nuovi iMac soffrono di problemi video che già la Apple fa sapere di essere a conoscenza del problema e che sta lavorando duro per risolverlo con un prossimo aggiornamento software.


imac_narrowweb__300×4422.jpg

La notizia, apparsa sul sito della rivista Macworld, fa riferimento ai problemi riportati da alcuni utenti del nuovo, bellissimo, iMac che improvvisamente non aggiornava più l’immagine sullo schermo.
In pratica il computer funzionava ancora (gli utenti ricevevano i feedback audio delle operazioni che compivano) ma lo schermo rimaneva congelato sempre alla stessa schermata, richiedendo un hard reset per riportare il sistema alla sua piena operatività

A quanto sembra il problema è dovuto ad una incompatibilità tra la scheda madre e la scheda video della ATI che è in dotazione col computer.

Un rimedio definitivo è stato annunciato entro il mese.