Apple nomina due nuovi Senior Vice President

di Andrea "C. Miller" Nepori 2

Nei giorni scorsi due dirigenti dell’azienda di Cupertino sono entrati a far parte del gotha di Apple acquisendo il grado di Senior Vice President e ottenendo di conseguenza il diritto di presenziare nella pagina degli Executive del sito Apple con la propria foto rotonda. Forse ai neo promossi Scott Forstall e Bob Mansfield, più della possibilità di affiancare il faccione di Steve, Tim, Phil, Jony e CO. in una pagina internet, interessano le 25.000 azioni (il cui valore attuale si aggira intorno ai 4,5 milioni di dollari, scadenza 2010) con cui l’azienda ha siglato il loro passaggio alla carica di Vice Presidente Anziano. Cerchiamo di capire quali saranno i compiti dei due nuovi “semi-dei” del pantheon di Cupertino.

Scott Forstall, il nuovo Senior VP della divisione iPhone Software si occuperà direttamente dello sviluppo del firmware di iPhone e del SDK e riferirà direttamente a sua eccellenza Steve Jobs. Negli ultimi anni ha presenziato sempre più spesso ad eventi Apple ufficiali. L’ultimo in ordine di tempo è l’SDK Event del 6 marzo, durante il quale Forstall ha illustrato al pubblico le caratteristiche della suite per iPhone e ha dato dimostrazione delle possibilità della nuova piattaforma di cui controlla e gestisce lo sviluppo internamente ad Apple.

Prima di entrare ad Apple nel 1997, sulla scia del rinnovamento introdotto da Jobs, Forstall ha lavorato per la NeXT; il nuovo executive ha studiato a Stanford e può vantare un laurea in Sistemi Simbolici e un Master in Computer Science. Secondo quanto si legge nel suo profilo Forstall è stato uno degli “architetti originali di Mac OS X e dell’interfaccia Aqua“.

Bob Mansfield è invece il nuovo Senior VP della divisione Mac Hardware Engineering; lavora per Apple dal 1999, quando la società di Cupertino acquisì la Raycer Graphics, di cui il nuovo Executive era già Vice President, e guiderà il team che si occupa della progettazione dei nostri amati Mac. Mansfield riferirà al Chief Operating Officer (COO) Tim Cook.