Apple annuncia la data del WWDC 2008

di Andrea "C. Miller" Nepori 3

Apple ha confermato la data della annuale WorldWide Developer Conference, la convention annuale che l’azienda di Cupertino dedica agli sviluppatori: l’evento si terrà presso il Moscone Center di San Francisco dal 9 al 13 giugno. L’evento è atteso dagli Apple Fans di tutto il mondo, perchè durante il keynote di giugno Steve Jobs è solito introdurre importanti novità. Nel 2007, ad esempio venne presentata una prima versione definitiva di Mac OS X 10.5.2 Leopard.

Quest’anno l’attesa del WWDC è resa particolarmente febbrile dalla recente presentazione dell’iPhone SDK e del Software 2.0. A giudicare dai numeri registrati nella prima settimana (100.000 download), la suite di sviluppo per iPhone sembra destinata a riscuotere un successo stratosferico ed interesserà sicuramente anche tutti quegli sviluppatori che finora non avevano mai lavorato prima su Mac OS X.

A suggerire questa dualità delle possibilità di sviluppo offerte da Apple a tutti i programmatori, nell’immagine con cui Cupertino ha pubblicizzato l’evento, due Golden Gate Bridge si originano da un punto comune per poi divergere, a simboleggiare le due strutture distinte ma vicine (iPhone e Mac OS X) sulle quali gli sviluppatori possono costruire le proprie applicazioni.

A differenza del MacWorld il WWDC non è gratuito. L’ammissione al keynote di Steve Jobs e il passi per visitare gli stand espositivi all’interno del Moscone Center costano 1300$. Non c’è da stupirsi tuttavia: il WWDC è destinato agli sviluppatori e non ai comuni utenti. Nella maggior parte dei casi sono le stesse software house che pagano il soggiorno ai propri dipendenti, che arrivano a San francisco per apprendere e aggiornarsi sulle ultime novità.

Che cosa ci riserverà dunque il WWDC del prossimo giugno? Quasi certamente le novità riguarderanno l’ambito software e iPhone sarà il mattatore dell’evento. E’ lecito aspettarsi anche qualche novità per i nostri Mac ovviamente. Considerato che Leopard fu presentato in anteprima assoluta proprio al WWDC 2006, quindi circa un anno e mezzo prima della sua release definitiva, potremmo aspettarci un assaggio di Mac OS X 10.6? Non è dato saperlo. E’ comunque più probabile che della nuova release di Mac OS X ne sapremo di più soltanto in occasione del MacWorld 2009.

[via]