Mac Pro, unboxing e primi benchmark

di Gabriele Contilli Commenta

A poco più di una settimana dall’uscita dei nuovi modelli di Mac Pro, arrivano anche le prime foto dell’unboxing e i primi benchmark per saggiarne le potenzialità.

Le foto appartengono all’utente WonderSausage che, sul proprio album di Flickr, ha pubblicato una nutrita gallery fotografica del suo Mac Pro equipaggiato con CPU Intel 2.93GHz Quad-Core, 6 GB di RAM e addirittura la scheda grafica ATI Radeon HD 4870.

Geekbench, invece, ha pubblicato i risultati dei test effettuati sui nuovi Mac Pro dotati di CPU Intel con architettura Nehalem: 17665 è stato il risultato più alto che conferma la potenza delle nuove macchine di Apple, permettendogli di arrivare quasi in cima alla classifica del sito. Rimane in vetta, con i suoi 32 core, l’IBM 3850 M2, con un punteggio di 22357. Per vedere la classifica totale, seguite questo link.

Anche i test effettuati con Cinebench hanno dimostrato che i nuovi Mac Pro, nel complesso, lavorano ottimamente anche se, ovviamente, il netto stacco tra la generazione attuale e quella precedente è data dal modello di punta dei Pro con la sua CPU da 2,93 GHz:

Come si evince dal grafico, la differenza nei multi render e nei single render tra i nuovi Mac Pro con processore da 2,26 GHz e i precedenti con CPU da 2,8 GHz è minima, e ovviamente a svantaggio della nuova generazione. Tutt’altra storia, invece, se guardiamo al modello con CPU da 2,93 GHz: in questo caso, i nuovi modelli surclassano la precedente generazione, conquistando rispettivamente ben 25644 punti contro i 18245 dei modelli precedenti, e 4074 contro i 3232 dei modelli del 2008.

Tuttavia è possibile che questi benchmark vengano modificati significativamente con il lancio di Snow Leopard; grazie a Grand Central e all’opera degli sviluppatori con OpenCL, è possibile che i nuovi Mac Pro riescano a guadagnare punti importanti, ma ne sapremo qualcosa di più solo quando il nuovo Mac OS X verrà rilasciato.

[Via|MacRumors]