Problemi alla batteria del Macbook? Ecco come controllarla!

di Stefano Congiusti 3

Per mia esperienza personale e per la moltitudine di thread letti a riguardo, sembra che alcune batterie per portatili Apple abbiano qualche problema.
L’azienda con la mela ne aveva già individuato la natura, mettendo a disposizione del cliente questo utile servizio.
In caso di difficoltà cambiare la batteria del Macbook è estremamente semplice, soprattutto se in garanzia. A me, in pochissimi giorni (4, per la precisione), denunciando all’assistenza problemi di durata e alcuni difetti nella rilevazione dello stato di carica della batteria (segnalati dal computer con una X sulla relativa icona) ho avuto il massimo aiuto.

Ma il problema vero è che molti utenti ancora non conoscono come fare per individuare eventuali imperfezioni alla batteria, per procedere, come ho fatto io, ad una eventuale sostituzione. In questo post vedremo come fare.
Cominciamo con l’andare al menù mela, in informazioni su questo mac apparirà una scheda, più informazioni:

energia.jpg

Vi apparirà lo stato della vostra batteria e le relative informazioni:

Batteria installata: Sì
Primo avviso livello carica basso: No
Capacità a carica completa (mAh): 5328
Capacità restante (mAh): 934
Amperaggio (mA): -59
Voltaggio (mV): 11046
Conteggio cicli: 99

Come vedete la potenza della batteria a carica completa è di 5328 : questa è la carica massima che potete raggiungere a seconda del vostro portatile; può variare da portatile a portatile, ma ricordate che la batteria del mac è 5200mAh.

Tenete presente che più cicli di ricarica fate, più questo valore tende ad abbassarsi, in quanto misura l’usura della batteria. Se alla vostra batteria risultano valori che si discostano di molto dai 5200, potrebbero esserci dei problemi e forse sarà il caso di contattare il centro assistenza. Nella mia esperienza personale, dopo nemmeno 20 cicli la batteria era ben sotto i 5000 mAh, ed ho avuto subito l’opportunità di cambiarla. Ed ora come vedete dallo screenshot è perfetta.

Tuttavia, se vogliamo essere ancora più sicuri, in aiuto può venirvi buono questo software free: coconutbattery.
Questo software non solo vi dirà lo stato di salute della vostra batteria, ma vi indicherà anche l’età del vostro Mac. In caso di risultati anomali, non allarmatevi, raccontate i dati in vostro possesso all’assistenza, Apple come sempre sarà a vostra disposizione per ogni minimo chiarimento.

Per completezza finale, potete anche consultare un video realizzato da me in cui si illustra la procedura che vi ho appena illustrato.