Aggiornati MacBook Pro 15” con Retina Display e iMac 5K

di Lorenzo Paletti Commenta

Apple aggiorna i MacBook Pro 15'' con Retina Display e iMac 5K. L'aggiornamento introduce maggiore potenza e trackpad Force Touch, ma mantiene i processori di vecchia generazione a causa dei ritardi di Intel.

macbook_pro_15_imac_27-800x258

Apple ha appena aggiornato i suoi MacBook Pro 15’’ con Retina Display e il suo iMac 27 pollici con Retina Display 5K. Gli aggiornamenti, attesi da tempo e confermati da un recente rumor, vedono i due computer ricevere un incremento di potenza e l’introduzione del trackpad ForceTouch (inaugurato sul nuovo MacBook e sul MacBook Pro 13’’ Retina) anche sul MacBook Pro 15’’ con Retina Display.

I nuovi computer sono disponibili già da oggi e possono essere acquistati sull’Apple Online Store o in un Apple Store.

Il nuovo MacBook Pro 15’’ con Retina Display ha ricevuto gli aggiornamenti già osservati sul fratello minore da 13’‘. Tra questi l’introduzione del trackpad Force Touch, una memoria flash più veloce, una batteria dalla durata maggiore e una scheda grafica migliore. I nuovi MacBook Pro 15’’ con Retina Display sono venduti in due configurazioni da 2.2GHz e 2.5GHz a 2299 e 2849 €. Entrambe le configurazioni vengono vendute con processori Intel Core i7, 16GB di memoria RAM e una scheda grafica Intel Iris Pro.

Considerato che i chip Broadwell di Intel non sono ancora disponibili, Apple ha scelto di aggiornare il suo hardware continuando a montare i processori Haswell di quarta generazione, sia sui MacBook Pro 15’’ che su iMac con Retina Display 5K. È possibile, considerati i tempi di aggiornamento dei computer di Apple, che l’azienda di Cupertino abbia scelto di saltare completamente la generazione Broadwell di Intel, e che i prossimi update vedano l’introduzione della sesta generazione di chip: nome in codice Skylake. Questi processori non saranno comunque disponibili prima della fine del 2015 (al più presto).

Il nuovo iMac con Retina Display 5K ha ricevuto un aggiornamento che monta ore un processore 3.3GHz Intel Core i5, 8GB di memoria e un disco rigido da 1TB.

[via]