iPad conquista il parlamento tedesco

di Davide Leoni 11

iPad in parlamento

L’iPad vince e convince in Germania e conquista con successo il parlamento tedesco. I vertici del Bundestag hanno dato il via libera all’utilizzo dell’iPad in qualsiasi situazione da parte dei parlamentari.

Il tablet Apple è stato ritenuto idoneo e compatibile con le attività dei parlamentari, che adesso potranno utilizzarlo liberamente anche durante le sessioni in parlamento, senza bisogno di usare i fogli di carta per leggere i propri discorsi ufficiali o per prendere note ed appunti.

Speriamo che una cosa del genere possa accedere anche in Italia, ma per questo, probabilmente, sarà necessario ancora tanto, tantissimo tempo. I nostri politici, salvo eccezioni abbastanza rare, non sembrano avere troppa simpatia per i device elettronici e per le nuove tecnologie in generale.

Nei primi sei mesi di vita l’iPad si è diffuso anche in ambito business. Il tablet viene utilizzato sempre più spesso da medici, dentisti, chirurghi, proprietari di catene alberghiere, solo per citare alcune categorie di lavoratori.

E come non citare una esplorazione a Pompei interamente organizzata e gestita con l’iPad? Non è fantasia, di fatto, grazie alle numerose applicazioni disponibili, la tavoletta Apple si dimostra perfettamente adatta anche in ambienti professionali.

[via]