INGVterremoti, l’app per tenere sotto controllo i movimenti della Terra

di Giuseppe Benevento 2

INGVterremoti, l'app dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - TheAppleLounge.comProbabilmente chi di voi abita o lavora a Milano e dintorni avrà sentito qualcosa di inusuale per il capoluogo meneghino. Alle 09.06.36 di oggi, 25/01/2012, si è avvertita nitidamente una scossa di terremoto con epicentro localizzato nel triangolo Mantova, Parma, Reggio Emilia.

Il terremoto si è sviluppato ad una profondità di 33,2 Km ad una latitudine di 44°85′ e longitudine 10°54′ per una magnitudo di 4.9 sulla scala Richter. A questo ne è seguito uno nella stessa zona di magnitudo 2.3 alle ore 09.24.39. Ora, visti tutti i dati forniti, vi starete chiedendo se The Apple Lounge si sia trasformato in un sito che parla di terremoti. Non è così. Abbiamo soltanto usato INGVterremoti, l’app dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia per capire meglio il fenomeno che ha interessato la pianura padana questa mattina.

INGVterremoti è un’app universal gratuita con cui si possono avere tutte le notizie aggiornate in tempo reale sui terremoti, ma non solo. L’app è un’ottimo strumento per imparare a conoscere meglio i terremoti e, in particolare, quali sono le zone d’Italia a maggior rischio sismico. INGVterremoti include infatti una buona sezione FAQ ed un sintetico glossario che fornirà a qualsiasi profano le nozioni minime per iniziare a conoscere meglio i movimenti tellurici.

L’app è attualmente arrivata alla versione 1.5; questo vuol dire che l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia crede davvero in questo progetto. Progetto a nostro avviso utile e degno di plauso.

Siamo felici, inoltre, di informavi che attualmente non si registrano gravi danni a cose né a persone nelle zone interessate dal sisma di questa mattina. Il terremoto di oggi, stando alle informazioni recuperate dell’app e confermateci da alcuni nostri contatti, segue una scia sismica che ieri ha interessato il veronese e la zona delle Prealpi venete.

Siete avvisati. Se volete conoscere meglio i terremoti e se volete informazioni in tempo reale su di essi, ora sapete quale app scaricare. Buon download a tutti e diteci nei commenti cosa ne pensate di questa app.