L’iMac costa troppo? Fatevelo da soli con un Mac mini!

di Andrea "C. Miller" Nepori 5

guidamacmini.jpg

Vi piacerebbe acquistare un bel iMac 24″ da sfoggiare sulla vostra scrivania ma il vostro budget non ve lo permette? Nessun problema! Qual’è la caratteristica principale di un iMac? Esatto, è un all-in-one computer. Se siete di quelli che non badano troppo alle sottigliezze semantiche, seguendo la semplice guida di Jon potrete trasformare il vostro vecchio monitor LCD e il vostro Mac mini in un comodo computer tutto-in-uno alla portata del vostro portafoglio.

Plastica, viti, fascette, ventose adesive in vinile e tubetti di nylon per protegger il vostro Mac mini sono tutto ciò che vi serve per lanciarvi in questa impresa.

macminihands.jpg

Una volta avvitato il supporto di plastica sul retro del vostro monitor distribuite sulla superficie le piccole ventose, appiccicateci il Mac Mini e assicurate il tutto con un paio di fascette da elettricista protette dai tubetti di plastica. Ecco fatto! Avete appena creato un iMac, in barba ai mesi e mesi di progettazione che si sono dovuti sobbarcare i progettisti di Cupertino. Le performance del vostro nuovo computer all-in-one non saranno nemmeno paragonabili a quelle del fratello maggiore e inserire un CD diventa ogni volta un inno alla scomodità, ma almeno nessuno avrà da eccepire sulla compattezza del vostro cervellotico escamotage!

macminirear.jpg

[via]