iTunes Store Russia? No, solo previsioni

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

itunesrussiablack.png

Oggi, come vi avevamo anticipato la settimana scorsa, avrebbe dovuto essere inaugurato il fantomatico iTunes Store russo. I metodi e i toni dell’inusuale campagna pubblicitaria non ci convincevano: oggi scopriamo che la nostra diffidenza era ben fondata. Non ha aperto nessuna succursale cirillica di iTunes e sulle pagine dei siti che pubblicizzavano l’evento troviamo adesso un riferimento ad un presunto blog e una curiosa serie di date future.


Gli indovini moscoviti. Agli indirizzi itunes-store.ru e imacintosh.ru, sotto la solita mela illuminata, è visibile una curiosa lista di date che si riferiscono agli ipotetici giorni previsti per il lancio di servizi e prodotti legati ad Apple. Secondo gli astrologhi col colbacco Apple lancerà l’iPhone 3G il prossimo 9 giugno, iTunes 8 debutterà invece il 6 ottobre prossimo mentre gli Apple Fans russi non vedranno arrivare iTunes Store fino al 5 gennaio 2009 e per l’iPhone dovranno aspettare fino al’11 giugno 2009.

Неофициальный. Non è molto chiaro il perché di queste date e soprattutto il fine di una campagna pubblicitaria di questa portata, con tanto di cartelloni appesi per le strade. L’unica certezza è che questa surreale situazione non ha certo l’avvallo di Apple e che qualcuno sta utilizzando il marchio dell’azienda di Cupertino in maniera che definire impropria è un eufemismo, per un impresa Неофициальный, non ufficiale. Ma la Russia, si sa, ha le sue regole. L’importante è non chiedere a Putin se è in procinto di divorziare.