iMajesty: la Regina vuole un iPad

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

La Regina d’Inghilterra ha ordinato al suo staff di comprarle un iPad. Il Sun rivela che l’ottantacinquenne sovrana è rimasta affascinata dal dispositivo e ne vuole uno anche per se. Ad incuriosirla sarebbero stati i nipoti William e Harry che durante una recente visita a Buckingham Palace hanno fatto provare alla nonna il loro tablet.

Una fonte vicina allo staff di Sua Maestà, curiosamente preparatissima nel ripetere alcuni dei punti chiave dei copy di marketing Apple, ha dichiarato al Tabloid britannico che la Regina “è rimasta particolarmente colpita dalla facilità d’uso e dalla leggerezza del dispositivo”. A completare il quadretto manca soltanto l’attribuzione all’attempata sovrana di una frase del tipo “che dispositivo magico e che prezzo incredibile”.

Il Sun non si spinge fino al punto di attribuire alla Regina in giallo un’affermazione così poco credibile, ma ci tiene a fare presente che i principi Will e Harry sono particolarmente divertiti dalla nuova passione della nonna e pensano che la vecchierella sia particolarmente “cool”, un aggettivo che non viene spesso attribuito alla monarca d’Inghilterra.

La Regina vuole un iPad per farci tutto quello che fanno i suoi sudditi e tutti gli altri iUser del mondo: navigare su Internet, scaricare la posta, guardare film durante i lunghi viaggi che alla sua età è comunque costretta a fare, giocare ad Angry Birds e GTA Chinatown Wars, curiosare su eBay alla ricerca di corone usate, attivare iVuvuzelas per svegliare il principe Filippo dai pisolini che inevitabilmente schiaccia durante gli eventi ufficiali e ovviamente fare tap sul Like button nella pagina Facebook della Pippa Middleton Ass Appreciation Society.