Il mio Mac “a colori”

di Paolo Petrone 14

macbook colorati presentazione2

Immaginereste mai di mettere sotto l’albero di Natale un Mac tutto colorato?
Ok, lo ammettiamo, noi di TheAppleLounge siamo dei fanatici della Mela.
E oggi vi parliamo di ColorWare, sensazionale azienda statunitense nata nel 2000 che fa del “colore” la propria ragione di vita.

ColorWare si occupa della trasformazione dei più disparati prodotti tecnologici in vere e proprie opere d’arte.

Come chiamereste del resto il vostro classico e bianco iMac o il vostro Mac mini, o il vostro MacBook se un giorno vi svegliaste e lo trovaste sulla vostra scrivania del più intenso verde pisello o del più intenso rosso magenta?

colorware successiva

ColorWare in realtà si occupa della “colorazione” del case di notebook IBM, di Playstation 3, di XBox 360, di Nintendo Wii, ma ancor di più questa azienda è specializzata nella trasformazione dei prodotti Apple.

Mac mini, Intel iMac e MacBook sono il punto di forza di ColorWare, ma come non ricordare anche che nella vetrina di ColorWare ci sono anche prodotti come iPhone e iPod (nano, classic e touch)?

iphone ipod colorati immagine

Le riviste statunitensi che hanno parlato del “caso ColorWare” in America sono state tante e nessuna di esse ha usato toni inferiori al più folle entusiasmo per un’invenzione di questo calibro.

WOW! (Instyle Magazine)

Taste the rainbow (Stuff – Agosto 2006)

I prezzi di acquisto non sono poi così elevati se tenete conto dell’esclusività del risultato finale ($149 per la colorazione del proprio iPhone ad esempio).

Due le possibilità che vi offre ColorWare: la colorazione di un prodotto già in vostro possesso o l’acquisto di un prodotto nuovo e “colorato” direttamente da ColorWare.
Se siete interessati all’acquisto, la procedura da seguire è molto semplice. Basta partire da questa pagina, dovrete scegliere il prodotto Apple che vi interessa e disegnarlo e colorarlo proprio voi!

Potrete scegliere il colore che preferite del retro e del davanti, della parte inferiore o superiore del vostro prodotto e potrete finanche personalizzare il logo di mamma Apple con una gamma infinita di colori (metallizzati e non)!

Certo per molti di noi un Mac deve essere rigorosamente bianco, ma per un’opera d’arte così io farei follie!