Buon Compleanno Woz!

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

L’11 Agosto del 1950 nasceva a San José, California, Stephen Gary Wozniak, l’uomo che 26 anni più tardi avrebbe fondato Apple insieme all’amico Steve Jobs. Come si legge nei comunicati ufficiali di Apple, i due Steve “innescarono la rivoluzione del Personal Computer“, e anche se oggi uno è a capo della azienda da lui stesso fondata e successivamente salvata dall’abisso e l’altro è impegnato ad organizzare tornei di Polo su Segway i Mac Fan nutrono immutato affetto verso entrambi.

A 58 anni suonati Woz ha ancora voglia di divertirsi come un ragazzino e le sue notevoli disponibilità economiche lo portano ad imbarcarsi nelle imprese più disparate: dalla fondazione di un paio di società tecnologiche (la WoZ, Wheels of Zeus nel 2001 e la Acquicor – ora Jazz Technologies nel 2005) ad iniziative benefiche di vario genere, dall’organizzazione di concerti alla fondazione, in tempi recenti, di una propria squadra di Polo su Segway (i Silicon Valley Aftershock).

Durante l’ultima Segway Fest che si è tenuta a Indianapolis durante lo scorso fine settimana ha avuto luogo una nuova edizione della Woz Cup a cui Steve ha preso parte con gli Aftershock. Durante la manifestazione, secondo quanto riportato da TUAW, Steve ha trovato anche il tempo per… sposarsi. Il nome del nuova sposa non è noto, anche se si sa per certo che non si tratta di Kathy Griffin, l’attrice comica, piuttosto nota negli USA, con cui Steve usciva nel 2007.

Di recente The Woz non ha lesinato alcune delle sue apparizioni più pittoresche. L’11 luglio scorso, giorno del lancio ufficiale  di iPhone 3G, il co-fondatore di Apple si è messo in fila alle 4 del mattino insieme a molti altri Apple Fan fuori dall’Apple Store di San José, offrendo ciambelle a tutti:

“L’anno scorso Steve Jobs me ne ha mandato uno, ma mi è rimasta la voglia di fare questo. Avrei potuto trovare qualcuno che lo facesse per me, ma è divertente, siamo tutti qui – fans del Macintosh” [a onor del vero anche l’anno scorso Woz si è accampato in attesa dell’iPhone EDGE – n.d.a.]

Non molto tempo addietro The Woz è stato individuato fra il pubblico di “Price is Right” il programma americano da cui ha preso spunto il nostro “OK, il Prezzo è giusto”, con tanto di cartellino giallo con su scritto Steve.

Cento di questi giorni Woz!