Action Pad, il tablet cinese sponsorizzato da un falso Steve Jobs

di Davide Leoni 4

Action PadUn nuovo spot cinese sta facendo discutere molto in rete, la società Action Electronics ha infatti diffuso recentemente uno spot TV per pubblicizzare l’Action Pad, ennesimo tablet basato su Android da poco in commercio in Cina.

Per promuovere il prodotto i creativi cinesi hanno deciso di usare un attore locale palesemente ispirato a Steve Jobs, con tanto di jeans, sneakers e lupetto a collo alto, oltre all’aureola e ad un bel paio di ali.

L’attore si muove esattamente come Steve Jobs e cita anche alcune frasi tipiche del fondatore di Apple, quando ad un certo punto tira fuori il tablet dalla tasca dei jeans esclamando “Thank God, I can finally play another pad”, che tradotto suona più o meno come “Grazie a Dio finalmente posso usare un altro pad”.

La società cinese fa sapere che lo spot non è stato assolutamente pensato per prendere in giro Steve Jobs, anche se sinceramente riesce difficile da credere, almeno a giudicare dal video qui sotto. Cose del genere sono possibili perchè Apple non ha ancora registrato il marchio iPad in Cina. Una compagnia locale produttrice di monitor possiede già i diritti sul marchio e questo crea non pochi problemi alla casa di Cupertino, che sta cercando di acquistare il nome per poter, finalmente, tutelare l’iPad anche in Cina.