Apple Watch Series 5, spuntano nuove funzionalità dalla beta di iOS 13

di Gio Tuzzi Commenta

Sono emerse nuove funzionalità appartenenti all’Apple Watch Series 5 grazie all’ultima beta di iOS 13

Apple Watch Series 5
Apple Watch Series 5

Sono emerse in queste ore delle informazioni molto interessanti per il prossimo Apple Watch Series 5 provenienti dalla beta di iOS 13. Come sempre è possibile spulciare qualche funzionalità nuova dalla beta dei nuovi aggiornamenti iOS ed in questo caso le novità più interessanti fanno riferimento al sonno, allo studio ed alla realtà aumentata. Aspettiamoci quindi qualche funzione di grande appeal per l’Apple Watch Series 5, smartwatch che potrà garantire una maggiore autonomia ed indipendenza dall’iPhone, senza trascurare ovviamente queste novità di rilievo.

Non è chiaro se avremo modo di poter assistere alla presentazione del nuovo indossabile di casa Apple il 10 settembre, quando insomma l’azienda di Cupertino svelerà al mondo intero la nuova gamma di iPhone 11, ma in genere ha sempre dato spazio anche al nuovo Apple Watch.

Cosa bolle in pentola?

Sappiamo come proprio nel settore degli oggetti tecnologici indossabili Apple abbia al momento il primato nel campo vendite, infatti non si parla solo di smartwatch, ma anche di AirPods, altro successo dell’azienda di Cupertino. E’ un campo che ha dato modo ad Apple di poter crescere ulteriormente, affidandosi ai progressi tecnologici in tale settore.

Ritornando però all’Apple Watch Series 5, vediamo più nel dettaglio in cosa consisteranno queste nuove funzionalità apparse dalla beta di iOS 13. La prima funzione avvistata è stata chiamata “Schooltime”, ossia permette di bloccare le applicazioni e notifiche varie che in genere sono di disturbo durante le ore scolastiche. In questo modo si eviterà di distrarsi continuamente a causa dell’iPhone. Chiaramente resteranno attive quelle relative alle chiamate di emergenza o avvisi importanti.

Una funzionalità che potrà far felici anche gli stessi genitori e gli insegnanti. Altro elemento interessante è la feature “Monitoraggio del tempo a letto”, non si tratta solo del tracciamento del sonno, raccogliendo quindi informazioni sulla qualità del sonno, ma potrà consentire all’utente di essere svegliato in maniera silenziosa indossando il proprio Apple Watch Series 5. Infine è stato avvistato un simbolo che lascia trapelare a qualche nuova funzione legata alla realtà aumentata, ma in questo caso non è ben chiaro di cosa possa trattarsi. Qualcosa di molto interessante bolle in pentola per il prossimo Apple Watch Series 5, non ci resta che attendere la presentazione.