Apple TV: arriva il calcio (americano)

di Lorenzo Paletti Commenta

mls-130926

Il calcio arriva su Apple TV. Ma si tratto solo del calcio americano per gli americani. Un aggiornamento per Apple TV ha infatti aggiunto un canale riservato alla Major League Soccer (oltre ad un altro canale Disney Junior).

MLS per Apple TV include video gratuiti con il meglio delle partite, analisti dei match, suggerimenti per il fantacalcio e profili dei giocatori. La nuova applicazione, accessibile tramite la schermata principale di Apple TV (se siete negli stati uniti) permette anche di visualizzare contenuti creati dalle singole squadre. Gli utenti che vorranno avere invece accesso al servizio completo (MLS Live) dovranno pagare un abbonamento di 15 dollari al mese. Questo permetterà loro di visualizzare partite di calcio in tempo reale, proprio come giù succede per le app della National Basketaball Association, Major League Baseball e National Hockey League.

Apple, che sta lentamente aggiungendo nuove offerte ad Apple TV (HBO, WatchESPN, Sky News e Qello sono solo alcuni degli ultimi canali comparsi sul set-top box di Cupertino) potrebbe non riuscire a portare lo stesso genere di offerta in Italia. Se da un lato alcuni film vengono venduti su iTunes Store, problemi con i diritti internazionali rendono difficile la vendita delle serie televisive. La situazione è simile a quella che si prospetta per il calcio, in Italia e una vera e propria miniera d’oro, sui cui Sky ha messo le mani da tempo. Lo scorso anno la compagnia di Murdoch ha speso qualcosa come 966 milioni di Euro per il campionato 2012/2013. I diritti per la trasmissione in diretta delle partite (e non solo) hanno un valore ben maggiore in Europa di quanto ne abbiano negli USA con la MLS, e di certo Apple non può, con la sola vendita di Apple TV, permettersi l’acquisto o la concessione di tali diritti sul suo dispositivo, che dovrebbe essere aggiornato il prossimo mese.

[via]