L’aggiornamento 2.4 di Apple TV aggiunge le gestures per Remote

di Gabriele Contilli Commenta

Apple ha rilasciato la versione 2.4 del software di Apple TV, l’ultimo aggiornamento del media center di Cupertino. Le novità dell’aggiornamento in questione sono riportate sulla specifica pagina del sito, e riguardano la ricerca di foto in FlickR (attraverso i tag, la possibilità di salvare una ricerca e di usare le foto come screensaver), nuove opzioni di visualizzazione dei filmati, degli show TV e dei podcast, e anche un migliorato controllo per le funzioni di rewind e forward.

Altra nuova funzionalità, inserita all’interno di questo aggiornamento, riguarda l’interazione con Remote (ormai giunto alla versione 1.3), l’applicazione per iPhone e iPod Touch (sviluppata da Apple) per controllare Apple TV (e iTunes).

D’ora in poi, basterà utilizzare delle gestures specifiche sul proprio iPhone per controllare Apple TV; ad esempio sarà sufficiente un tocco sullo schermo del melafonino per mettere in play o in pausa il filmato che si sta riproducendo, oppure far scorrere le dita a destra o sinistra per le funzioni di avanti veloce o rewind. Invece, facendo scivolare il dito verso il basso, verranno mostrati i vari capitoli del filmato, e sarà possibile scegliere da quale punto far partire la riproduzione.

Tramite le gestures, inoltre, è possibile prendere controllo anche dei comandi audio, interrompendo o riproducendo i suoni tramite un tocco sul display, o facendo scivolare il dito da sinistra a destra (o viceversa) per skippare da un brano all’altro. Invece, come mostrato in figura, è sufficiente trascinare il dito verso destra o sinistra e tenerlo premuto per le funzioni di forward e rewind.

Remote, lo ricordo, è scaricabile gratuitamente dall’App Store ed è compatibile sia con iPhone che iPod Touch, ma richiede l’OS iPhone 2.2 o versioni successive. Oltre all’interazione con Apple TV, attraverso Remote è possibile controllare iTunes sul proprio Mac e gli altoparlanti AirTunes.

L’aggiornamento di Apple TV è disponibile per il download attraverso Aggiornamento Software, dal menu di Impostazioni del dispositivo.

[Via|iLounge]