iPacchi: Jungle Run, la (brutta) copia spudorata di Jetpack Joyride

di Davide Leoni 2

Jungle Run

Questa volta per la rubrica iPacchi vi segnaliamo un gioco da poco pubblicato su App Store. Già in passato vi abbiamo parlato del caso Pokemon Giallo, falso gioco venduto a 79 centesimi, dopo pochi giorni, come da copione, l’applicazione è stata rimossa dallo store.

Jungle Run invece continua a regnare indisturbato e nel momento in cui scrivo si trova in decima posizione nella classifica dei giochi gratis più scaricati dall’App Store. Il gioco è gratis, peccato però che non valga la pena neanche spenderci due minuti del proprio tempo.

Jungle Run è ne più e ne meno un clone spudorato (e piuttosto bruttino) di Jetpack Joyride, gioco targato Halfbrick pubblicato lo scorso mese di settembre, titolo di enorme successo che ha fatto registrare oltre 14 milioni di download. Era solo questione di tempo prima di vedere un clone del gioco, in questo caso però forse siamo andati oltre.

Jungle Run iOS

L’ambientazione, cetto, è totalmente differente, qui ci troviamo tra antiche rovine Maya e non in un laboratorio di ricerca, ma per il resto le differenze sono nulla, a cominciare dal protagonista, dal look incredibilmente simile al Berry di Jetpack Joyride. Idaho Jones (questo il nome del nostro eroe) non ha il minimo carisma e oltre ad avere un cappello identico a quello di Indiana Jones (viva la fantasia) ha anche una bella panzetta che dovrebbe rendere difficoltoso il volo, invece no, perchè Idaho vola come un fuscello.

Questo dovrebbe farvi capire la cura riposta nel gameplay, praticamente nulla, Jungle Run è lento e non riesce a divertire per più di una manciata di minuti. Anche i veicoli sono praticamente gli stessi del gioco Halfbrick (un esploratore a bordo di una moto?), così come le missioni, con qualche minima variazione.

Bocciata anche la grafica, che prende ispirazione da un altro gioco molto popolare, ovvero Temple Run, del resto anche l’ambientazione è la stessa ed il nome probabilmente vuole richiamare quello di un titolo famoso per trarre in inganno i giocatori meno esperti. Jungle Run presenta una grafica rozza e poco curata, assolutamente non ottimizzata per il display Retina, giusto per completare un quadretto già desolante.

Jungle Run clone Jetpack Joyride

Jungle Run sembra aver ottenuto in discreto successo, anche se i commenti su App Store sono tutti negativi. Del resto il gioco dal quale prende ispirazione è scaricabile gratis, non ci sono motivi per scaricare questa copia al posto di Jetpack Joyride.

Apple deve assolutamente correre ai ripari e trovare un metodo valido per evitare di approvare cloni non autorizzati di giochi ben più popolari. Già in passato si sono verificati episodi simili con titoli come Temple Run e Canabalt, in pochi giorni Apple ha rimosso le copie e tutto è tornato alla normalità, anche se cose del genere non dovrebbero accadere, per rispetto agli sviluppatori.