Camera+ e l’uso “improprio” dei tasti volume di iPhone

di Redazione 6

Doverosa premessa: se state cercando un’applicazione per scattare foto col vostro iPhone che racchiuda tutte le funzioni di cui potreste aver bisogno (effetti, condivisione su social network, stabilizzatore di immagini), allora non pensateci due volte e compratevi Camera+ [link iTunes], sviluppata da Taptaptap.
Premessa a parte, Camera+ rappresenta un ottimo compromesso per tutti coloro che cercano un’applicazione in grado di racchiudere diverse funzionalità, con una grafica accattivante ed una buona dose di effetti per personalizzare i propri scatti.
In un’ottica di costante miglioramento, i ragazzi di Taptaptap hanno sottoposto ad Apple, in questi giorni, la nuova versione della loro applicazione che prometteva di scattare foto utilizzando i tasti volume dell’iPhone anziché i pulsanti a schermo.
E indovinate un po’? Apple ha rifiutato l’aggiornamento.

L’utilizzo dei tasti volume per uno scopo diverso (in questo caso scattare foto) è una violazione dell’iPhone Developer Program License Agreement, che ne vieta utilizzi “impropri” al fine di evitare di generare confusione tra gli utenti.
I ragazzi di Taptaptap, in parte consapevoli del rischio che avrebbero corso, hanno comunque accettato di buon grado il rifiuto di Apple, dando esempio di come ogni sviluppatore dovrebbe comportarsi quando la sua applicazione viene rifiutata dall’App Store, dato che nel 99% dei casi sussistono fondate ragioni:

“Così, se da un lato siamo dispiaciuti per la loro decisione, siamo almeno felici che siano stati perfettamente chiari riguardo l’esatta ragione del rifiuto e che siano stati coerenti. Sapevamo che l’uso dei tasti volume in maniera impropria è una delle ragioni più comuni per il rifiuto di un’applicazione. I ragazzi che si occupano di controllare le applicazioni vengono spesso ‘insultati’ dalle persone e dalla stampa, ma dopo aver parlato con loro riguardo ciò che era successo, abbiamo avuto comunque una sensazione positiva riguardo l’intero procedimento. Loro fanno semplicemente il loro lavoro al meglio, considerati i vincoli che hanno”.

A questo punto, i ragazzi di Taptaptap, come hanno già fatto in passato, procederanno come gli è stato indicato: chiederanno ad Apple (attraverso un apposito form per developers) di implementare tale funzionalità nell’SDK e se i vertici accetteranno, avremo la possibilità di scattare foto con i tasti volume e Camera+ (con l’enorme vantaggio di poter reggere l’iPhone con due mani e scattare foto con più stabilità).

Se proprio non volete stare ai comodi di Apple, Chris Herbert ha studiato un modo per sfruttare Safari mobile e permettervi di usare questa nuova funzionalità sin da subito. Aprite Safari sul vostro iPhone e inserite come indirizzo camplus://enablevolumesnap.